Cerca

in edicola

Alessio Ciaffi e la storia dell'Arco di Travertino "25 anni insieme, amiamo questo club"

Uno dei soci fondatori della realtà capitolina racconta i recenti sviluppi di un gruppo di amici che ora pensa in grande

17 Luglio 2021

Alessio Ciaffi

Alessio Ciaffi, uno dei fondatori dell'Arco di Travertino

L’Arco di Travertino è una realtà relativamente giovane e molto ambiziosa, che sta attraversando una rifondazione dovuta anche alla sua rapida crescita. Tra i soci fondatori c’è Alessio Ciaffi, che ha parlato con noi del progetto di questa società, degli obiettivi raggiunti e di quelli ancora da inseguire. "L’Arco di Travertino è in piedi da 25 anni circa, è nata da un gruppo di amici, avendo poche risorse eravamo sia dirigenti che giocatori, ma l’ambizione di certo non ci mancava, e cercavamo di non farci mai mancare niente, investendo di tasca nostra sul progetto. Grazie ai nuovi sponsor, negli anni pian piano siamo cresciuti ed ora, dopo tanto tempo stiamo rifondando la società". Servizio completo sul giornale in edicola lunedì 19 luglio, acquistabile anche tramite la nostra edicola digitale

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE