Cerca

2ª categoria

Fidelis Roma, Valentino nuovo presidente "Obiettivo? Vincere il campionato"

Cambio nella gestione societaria del club capitolino che saluta Rizzo

06 Settembre 2021

Fidelis Roma

Fidelis Roma, Valentino è il nuovo presidente

Sono stati mesi duri per la Fidelis Roma, che ha rischiato di non potersi iscrivere. Invece il club capitolino proseguirà la sua avventura, grazie ad un nuovo assetto societario. Infatti Stefano Rizzo ed il fratello Simone, rispettivamente presidente e vice presidente, per motivi personali devono lasciare la società. Quindi subentra come presidente Raffaele Valentino, negli ultimi due anni giocatore giallorosso, e come vice presidente Paolo Amendola, ex patron della Novauto Football Friends. "Sono felicissimo - afferma Valentino - di aver salvato una Fidelis formata da ragazzi splendidi, che nel momento peggiore hanno fatto di tutto per salvare questa squadra". Così si chiude dopo quattro annate la gestione Rizzo, che riceve parole al miele dal suo successore: "Vorrei ringraziare Stefano Rizzo per tutto quello che ha dato alla squadra in questi anni, con l'augurio di vederlo alle nostre partite come primo tifoso. E vorrei ringraziare anche il mio amico Paolo Amendola per l'impegno intrapreso". L'avventura del nuovo patron parte all'insegna delle conferme: restano il mister Roberto Caliendo e gran parte della rosa. Non si hanno ancora certezze sulla categoria in cui militerà la Fidelis, ma le ambizioni sono chiare. "L'obiettivo è cercare di vincere e lo dico senza mezzi termini, perché conosco l'organico. So che abbiamo un'ottima squadra ed un ottimo allenatore". Valentino conclude con un messaggio per i giocatori: "Vi chiedo di lottare ad ogni allenamento, perché le partite si vincono durante la settimana e non la domenica". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni