Cerca

Giustizia

1ª e 2ª Categoria, Under 19 Regionali: le decisioni del Giudice Sportivo

Con il comunicato n. 98 il CR Lazio comunica tutti i provvedimenti disciplinari dei suddetti campionati 

28 Ottobre 2021

Foto ©Cervera

Foto ©Massimiliano Cervera)

Con il comunicato ufficiale n. 98 (clicca qui per leggerlo), il CR Lazio comunica tutti i provvedimenti disciplinari relativi ai campionati di 1ª e 2ª Categoria e Under 19 Regionali B. Nel primo, preannuncio di reclamo da parte del Ginestra contro la Spes Poggio Fidoni, tre giornate di squalifica ai calciatori del Vetralla Massaro e Aquilani, e a Romagnoli dell'Arco di Travertino. In Seconda, due turni ciascuno per Micocci del Monte San Giovanni, Aquilani dell'Academy Sabotino Mare, Antonuzzi del Gradoli, Cottoli dell'Audace Genazzanosanvitese e Tassi della Nuova Lunghezza. In Under 19, dichiarato inammissibile il preannuncio di reclamo del Pianoscarano nei confronti della Luiss. Squalifica fino al 31 Gennaio 2021 per il giocatore del Circolo Canottieri Roma PesceEspulso per doppia ammonizione, alla notifica del provvedimento disciplinare lanciava all'indirizzo dell'arbitro il pallone che lo colpiva leggermente al volto senza procurargli conseguenze fisiche. Veniva allontanato da propri dirigenti. Nell'abbandonare il terreno di gioco rivolgeva all'arbitro espressioni offensive - e tre giornate per Bruni del Ceccano. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE