Cerca

1ª categoria

Colle Salario Neorizon, Creati: "I nostri valori stanno uscendo"

Il co-direttore generale analizza il momento con la squadra approdata in vetta al proprio girone

09 Dicembre 2021

Creati e Cesino

Valerio Crati (Foto ©Neorizon)

Cambio della guardia. Ad approfittare del rallentamento dell’Olimpus Roma (2 punti nelle ultime 3 gare) è la nuova capolista Colle Salario Neorizon, che dopo le 4 sberle rimediate il 14 novembre sul campo del Castrum Donadei si è messa a fare sul serio e dovunque è andata ha lasciato terreno bruciato (4-1 con Fiamignano, 1-3 con Spes Poggio Fidoni e 4-1 nel derby con Castel Giubileo), risalendo la classifica fino ad arrivare in vetta. Un punto di partenza e non di arrivo, come ha spiegato il co-direttore generale Valerio Creati. "Finalmente siamo riusciti a prendere la testa del girone, anche se è ancora presto" – ha esordito -. "Un campionato appena iniziato tra tante difficoltà, ma i nostri valori stanno pian piano uscendo. Il girone, come si vede, è molto equilibrato. Ci sono più squadre in corsa per le prime posizioni. Come struttura societaria abbiamo lavorato duramente in estate, scegliendo i profili su cui puntare e siamo convinti di avere una buona base sia atletica che tecnica, e dunque delle ottime potenzialità all’interno del girone". Il raggruppamento B è stato etichettato da molti addetti ai lavori come il più duro ed imprevedibile, basti pensare che nell’arco di 4 punti sono racchiuse 8 squadre. "Il campionato rietino, come spesso accade, si deciderà nei mesi più duri, ovvero dopo la sosta natalizia. Chi terrà botta tra gennaio e febbraio la spunterà per il rush finale. Il nostro obiettivo primario è quello di arrivare tra le prime. Centrare la Promozione sarebbe un qualcosa di storico per la società, il quartiere e lo sponsor. Non ci nascondiamo, ma riconosciamo il valore degli avversari e complessivamente del girone, per cui cercheremo di raggiungere il massimo in relazione alle nostre potenzialità. Mercato? Stanno rientrando gli ultimi infortunati, siamo soddisfatti della rosa a disposizione di mister Superchi. Ed in più c’è un’Under 19 in rampa di lancio con tanti giovani interessanti. A parte un singolo colpo che annunceremo a giorni, siamo al completo".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE