Cerca

1ª categoria

Tirreno e Real San Basilio, 2021 perfetto. Fari sulle regine del campionato

22 Dicembre 2021

Real San Basilio

Real San Basilio: 27 punti su 9 partite disputate

Girone D: Tirreno Sansa, attacco atomico difesa di ferro

Con la vittoria nello scontro diretto con il Real Testaccio il Tirreno Sansa di Prodosmo ha ribadito ancora una volta il suo totale predominio sul girone D. Nonostante il presidente Parisi ci tenga a volare basso, quella verdazzurra è un'autentica fuori serie. 30 punti conquistati sui 30 disponibili, la bellezza di 42 gol segnati e solamente 13 subiti. Una formazione che fin qui non ha conosciuto ostacoli e che ha già sette punti di vantaggio sul secondo posto. Alla fine del girone di andata manca davvero tanto, ma queste sono le premesse per poter centrare il sogno Promozione. Una media di 4.2 gol segnati per partita, che viene tenuta insieme da tre partite in cui il Tirreno Sansa ha davvero dilagato: l'8-1 contro il Cerveteri, il 2-7 contro il Vittoria Roma ed il 5-1 ai danni del Trigoria. E dire che il campionato era iniziato con un segno diverso, con un attacco letale (10 gol nelle prime 3) ma anche una difesa ballerina (7 gol incassati nelle prime 3). Il Tirreno ha pian pian raddrizzato il rendimento difensivo (con la partita di domenica che è stata la seconda in stagione senza gol incassati) ed ha quindi consolidato passo dopo passo il suo primato. Al comando della classifica marcatori interna c'è Alessandro Salò con 9 centri, cui seguono con un minor numero di gol ben 13 compagni. Questo significa che fin qui il Tirreno è stato capace di mandare in gol ben 14 giocatori, ed il girone d'andata non è ancora finito. Al rientro dalla sosta il Tirreno Sansa dovrà vedersela con Saxa Flaminia (terza forza) Wospac e Giovanni Castello, attualmente quarta. Due prove di maturità per capire se il salto di categoria è davvero fattibile o meno. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE