Cerca

1ª categoria

Davide De Paolis, eroe per un giorno: "Così abbiamo salvato Galimberti"

Il tecnico del Cura racconta i concitati momenti che hanno visto accasciarsi il portiere dell'Allumiere e poi il pronto soccorso

11 Gennaio 2022

Davide De Paolis

Davide De Paolis, allenatore del Cura

Gli eroi non sono necessariamente coloro che indossano le maschere o i mantelli. Sono quelle persone che, in situazioni di pericolo, riescono a mantenere il sangue freddo e, in alcuni casi, sono capaci persino di salvare delle vite umane. Il mondo del calcio dilettantistico ne ha scoperto uno: Davide De Paolis, allenatore del Cura. Una delle poche partite giocate in tutta Italia – quando poi a fine giornata è arrivata la comunicazione che i campionati saranno sospesi almeno fino al 30 gennaio - ha rischiato di trasformarsi in tragedia, in un contesto che, più o meno al minuto 80 della partita tra la squadra di casa e l’Allumiere, somigliava alla Guernica di Picasso. "Ci siamo fatti spazio tra i giocatori: chi piangeva, chi strillava, chi era disperato se non fossimo intervenuti noi nessuno lo avrebbe fatto. Io gli ho sbloccato la mascella, papà è riuscito ad aprirgli la bocca, e l’attaccante dell’Allumiere Marco Zimmaro gli ha tirato fuori la lingua, salvandolo". L'intervista integrale a Davide De Paolis sarà pubblicata nell'edizione di lunedì 17 gennaio

Cura - Allumiere, paura per Galimberti: il portiere salvato dopo uno scontro di gioco

Al Nagni l'estremo difensore collinare resta a terra, decisivo l'intervento di Davide De Paolis e suo padre

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE