Cerca

1ª categoria

Girone H: Grunuovo - Aurora vale tantissimo. Parola a Franco e Beltramini

Il big match di giornata vede la capolista scendere in capo sul difficile campo di Santi Cosma e Damiano

12 Marzo 2022

Beltramini

Beltramini, capitano dell'Aurora Vodice

E’ una di quelle partite che possono indirizzare il campionato. Il Grunuovo San Cosma e Damiano riceve la visita della capolista Aurora Vodice Sabaudia. All’Ausente ci si gioca una fetta di campionato, con i ragazzi di Pernice che meditano il sorpasso a +1, nel tentativo di interrompere la striscia perfetta dei pontini. Imbattuti da 10 turni, nei quali hanno conquistato 28 punti. Alla finestra il San Giovanni Incarico, che ha l’occasione per rientrare in corsa malgrado il calo di ritmo delle ultime settimane.

Luigi Franco – Capitano Grunuovo San Cosma e Damiano: “Queste sono le partite più belle. Avremo la solita mentalità: quella di vincere tutti gli incontri. Domenica faremo di tutto per uscire dal campo con i tre punti, che ci permetterebbero di tornare al comando della classifica.  Veniamo da tre risultati utili, stiamo abbastanza bene atleticamente e speriamo di avere l’intera squadra a disposizione. Sarà importante fare bene, ma è un campionato che si deciderà alla fine. San Lorenzo? Abbiamo fatto la partita perfetta, senza rischiare nulla. Nonostante avessimo fallito un calcio di rigore nei primi minuti. Non abbiamo perso la testa”.

Gianluca Beltramini – Capitano Aurora Vodice Sabaudia: “Negli ultimi 10 incontri ne abbiamo vinti 9, pareggiando in casa del Castro dei Volsci. Un campo ostico e che non ci ha aiutati per quelle che sono le nostre caratteristiche. 1° posto? Adesso è difficile nascondersi. Siamo partiti con l’obiettivo di essere in alto, poi abbiamo avuto 3 sconfitte consecutive che ci hanno un po’ tappato le ali. Ma da lì è cambiato qualcosa nell’ambiente, abbiamo acquisito consapevolezza e aperto la striscia positiva. Portandoci in una posizione che ci piace e che proveremo a difendere fino alla fine. Forse la partita della svolta, o comunque una tappa importante della stagione, è stata con il San Giovanni Incarico. Perdevamo immeritatamente 2-0. Poi, da squadra, siamo riusciti a ribaltarla. E’ questo aspetto del gruppo che ci era mancato nelle settimane precedenti. Da lì abbiamo acquisito consapevolezza nei nostri mezzi e nel fatto che potessimo puntare in alto. Adesso entriamo in un momento cruciale. Grunuovo? All’andata ha aperto la striscia di 3 sconfitte. Al momento è la partita più importante perché ci giochiamo il 1° posto. Poi avremo Castelforte e Pro Formia, che si sono rinforzate e sono in forma. Per finire il San Giovanni Incarico: sarà un periodo importante e che ci dirà qualcosa in più su chi è la reale favorita”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE