Cerca

1ª categoria

Coppa Lazio, da domani si entra nel vivo: si giocano 5 gare degli Ottavi

Il primo turno ad eliminazione diretta è spezzato su due date: in campo tra 24 ore e il prossimo 30 marzo

22 Marzo 2022

Palombara

Palombara, giocherà in casa dell'Arcadia (Foto ©Palombara Calcio)

La Coppa Lazio comincia ad entrare nel vivo. Ne sono rimaste soltanto 16, dopo la prima scrematura dovuta alle 4 sfide di andata-ritorno (che ha portato alla qualificazione di Aurora Vodice Sabaudia, Priverno Antonio Palluzzi, Soratte e Trevignano) e ai 12 triangolari (dai quali arrivano le prime classificate). Giunti a questo punto della competizione, ognuna delle forze in campo comincia a farci un pensierino. La strada è certo impervia e imprevedibile, ma alla vittoria finale mancano appena 5 partite. Gli ottavi – così come i quarti e l’ultimo atto, in campo neutro – saranno infatti gara giocati in gara unica. Prevista la disputa dei 180’, invece, per le semifinali. Di seguito il programma completo per il round of 16, distribuito tra il 23 e il 30 marzo. Chi vince accede ai quarti di finale, previsti per il 6 aprile. La gloria è sempre più vicina…Presenti tante big, ma anche alcune outsider. Nel girone 2 si affrontano un Castrum Donadei partito forte ma che non vince dal 9 gennaio e un Soratte in lizza per la top 5. Nel 3 è sfida tra 'apprendiste' capolista, con Arcadia a -2 ma con una gara da recuperare e Palombara chiamato a ricucire dal 1° posto e anch’esso con una partita in meno. Nel 4 la Polisportiva Ostiense, 3ª forza del girone, accoglie un Città di Cave che vuole essere tutto fuorché una Cenerentola. Il 5 è quello con il livello potenzialmente più alto. Si incontrano la vice-capolista Sporting San Cesareo e la tiranna Real San Basilio, che in campionato ha un impressionante ruolino di marcia (17 partite, 17 vittorie). Interessante anche la sfida tra una Pro Calcio San Giorgio 3ª e la battistrada Aurora Vodice Sabaudia. Mentre mercoledì 30 scenderanno in campo Trevignano-Colle Salario Neorizon, Torrice-Semprevisa e Tor de’ Cenci-Priverno Antonio Palluzzi, con quest’ultimo incontro tra due potenziali mine vaganti, mentre Trevignano, Torrice e Semprevisa stanno facendo bene nei rispettivi gironi. Cercherà riscatto il Colle Salario, che si affida alla Coppa per raggiungere una Promozione ormai inaccessibile dal campionato, dove la squadra di Superchi è al 7° posto.

Castrum Donadei – Soratte (Comunale, Poggio Nativo, 23/3 ore 15)

Arcadia – Palombara (Alberini, Roma, 23/3 ore 18)

Ostiense – Città di Cave (Ostiense, Roma, 23/3 ore 15)

Sporting San Cesareo – Real San Basilio (Pera, San Cesareo, 23/3 ore 15)

Pro Calcio San Giorgio – Aurora Vodice Sabaudia (Ercolano, San Giorgio a Liri, 23/3 ore 15)

Trevignano – Colle Salario (Comunale, Trevignano, 30/3 ore 16)

Torrice – Semprevisa (Meroni, Ripi, 30/3 ore 16.00)

Tor de' Cenci – Priverno Antonio Palluzzi (Mancini, Roma, 30/3 ore 16)

 

 

 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni