Cerca

coppa lazio - 1ª categoria

Ostiense, rimontona e poi gioia dal dischetto. Città di Cave eliminata

I capitolini vanno sotto per 0-3 all'intervallo, poi si rialzano e riescono ad ottenere la qualificazione

23 Marzo 2022

1a GIORNATA - 23 marzo 2022

Polisportiva Ostiense 7 - 5 Città di Cave
Ostiense

Ostiense, qualificazione ai quarti

OSTIENSE Vartolo, Grifoni, Bartocci (1’st Ippoliti), Proietti (1’st Ponziani), Iacopucci, Teruzzi, Cortellesi (34’st De Vivo), Grifoni (1’st Caponetti), D’Ambrosio, Berretta (20’st Ponziani), Zeno PANCHINA Grimaldi, Diotallevi, Frontali, Grassi, Sbarzaglia ALLENATORE Di Natale

CITTA' DI CAVE Traversi, Moroni, Marsili (43’st Scarozza), Proietti, Furio, Vitrano, Gramiccia (13’st Mizzoni), De Vecchis, Ronci, Scarozza (47’st Zalli), Marcelli (24’st Casali) PANCHINA Cecconi, Beltrame ALLENATORE Giacché

MARCATORI Gramiccia (C), Marcelli (C), Scarozza (C), Cortellesi (P), Zeno (P), Cortellesi (P)

ARBITRO Cedrone di Cassino

NOTE Espulsi Iacopucci (O) Ammoniti Proietti, D’Ambrosio, Berretta, Zeno, Ippoliti, Marsili, De Vecchis, Scarozza 

Le partite di coppa, quelle ad eliminazione diretta, regalano sempre tante emozioni contrastanti, in quanto ci sarà un vincitore e, allo stesso tempo, un vinto. Se finisce ai rigori, poi, la gioia, e di conseguenza la delusione, sarà ancora più accentuata. La partita tra la Polisportiva Ostiense ed il Città di Cave, conclusasi ai rigori con il risultato complessivo di 7-5, è espressione di quello che il calcio può regalare. I ragazzi ospiti si mangeranno le mani in quanto sprecano un triplo vantaggio; i ragazzi di casa, invece, dimostrano carattere ed anche in inferiorità numerica non mollano, rimontando e portano la sfida ai tiri dal dischetto. E qui, in quella che è la lotteria sportiva più beffarda, la spuntano i ragazzi di Di Natale, che avanzano al turno successivo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

# Squadra Punti G V N P GF GS

EDICOLA DIGITALE