Cerca

coppa Lazio

1ª e 2ª Categoria, ecco le semifinali: scelti abbinamenti, campi ed orari

La competizione entra nel vivo con le migliori otto dei due campionati che si giocano la finale

15 Aprile 2022

Arcadia

Arcadia, giocherà contro l'Ostiense (Foto ©Cervera)

La Coppa Lazio entra nel vivo sia per la Prima che per la Seconda Categoria. E' tempo di semifinali in entrambe le competizioni, con le migliori otto squadre che si giocano il passaggio all'ultimo turno, quello che regalerà il trofeo. 

Prima Categoria

Tre romane ed una ciociara ai nastri di partenza del penultimo atto, con il Real San Basilio che è il nome più quotato in vista dell'obiettivo, dato che i rossoblù sono stati capaci di vincere tutte le partite giocate fin qui tra coppa e campionato. Insieme alla società del Pionieri concorrono anche Arcadia, seconda a -2 dal Tor Lupara nel girone E, ed Ostiense, terza nel girone D alle spalle di Tirreno Sansa e Real Testaccio. In campionato sta facendo grandi cose anche il Torrice fresco di qualificazione dopo il quarto recuperato mercoledì che l'ha vista battere per 4-2 la Pro Calcio San Giorgio. I biancorossi hanno giocato una partita pirotecnica ed in cui è sucesso tutto nel finale. A trascinarli con la terza doppietta in sette giorniAlessio Carlini insieme ad uno straordinario Silvestri. Alla formazione di Passalacqua non è bastata la rimonta siglata da Guastaferro e Messidoro, con i biancoverdi pronti a vendicarsi nello scontro diretto in campionato del prossimo 24 aprile. Campionato che vede il Torrice secondo a corta distanza dalla capolista Sterparo. Di seguito il programma gare delle semifinali

Semifinali di andata

Arcadia - Ostiense (Alberini - Roma, ore 18 20/4)

Torrice - Real San Basilio (Meroni - Ripi, ore 16.30 20/4)

Semifinali di ritorno

Ostiense - Arcadia (Ostiense - Roma, ore 16.30 4/5)

Real San Basilio - Torrice (Pionieri - Roma, ore 16.30 4/5)

Seconda Categoria

Un derby, un'assoluta protagonista ed un'outsider pronta a vendere cara la pelle. Due sfide in cui si deciderà tanto della stagione di Castel MadamaOlimpica TivoliReal TorvajanicaPro Fiano. I tiberini, nel girone D, sono lontani dalla corsa al primo posto (attualmente quinti) e puntano sulla Coppa per regalarsi una grande soddisfazione e chiudere nel migliore dei modi l'annata dopo le tre vittorie di fila che ne contraddistinguono l'ottimo periodo. Sulla loro strada però avranno un ostacolo da affrontare molto impegnativo, ossia il team che sta dominando il girone G e punta dichiaratamente al double. Il Real ha perso una sola volta in stagione ed ha 10 punti di vantaggio sulla Pro Calcio Nettuno in campionato. Grande stagione anche per il Castel Madama, che guida il girone F con cinque punti di margine sul Ferraris Villanova. Sfida territoriale per il primato, quindi, ma anche per andare in finale. Il duello sarà con l'Olimpica che, in campionato, ha reso le cose difficili alla capolista battendola sul campo amico soltanto due settimane fa per 1-2 (all'andata vinse il Castel Madama a campi invertiti). Di seguito il programma gare delle semifinali

Semifinali di andata

Real Torvajanica - Pro Fiano (Maniscalco - Pomezia, ore 16.30 20/4)

Castel Madama - Olimpica Tivoli (Testa - Castel Madama, ore 16.30 20/4)

Semifinali di ritorno

Pro Fiano - Real Torvajanica (Vecchio Comunale - Fiano Romano, ore 16.30 4/5)

Olimpica Tivoli - Castel Madama (Ripoli - Tivoli, ore 16.30 5/5)

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE