Cerca

1ª categoria

Poggio San Lorenzo, qualche rimpianto? Paolucci: "Vogliamo il miglior piazzamento"

Il difensore sabino commenta la rinascita del suo gruppo, dopo una stagione tribolata, con un finale di stagione in crescendo

28 Aprile 2022

Antonio Paolucci

Antonio Paolucci, difensore del Poggio San Lorenzo

Il Poggio San Lorenzo è fuoriuscito da un viavai di difficoltà come solo le grandi squadre sanno fare. Facendo maturare, addirittura, qualche rimpianto per alcuni punti persi che altrimenti avrebbero proiettato capitan Antonio Paolucci e compagni nel folto gruppo di contendenti al titolo. Il podio, infatti, è a soli 6 punti. Ma se la striscia di vittorie fosse cominciata qualche settimana prima, sarebbe potuto succedere di tutto in un girone così equilibrato ed incerto come il B. Il Poggio San Lorenzo, con cinque successi di fila, è la squadra più in forma dell'ultimo periodo. Spiccano le recenti affermazioni con Palombara e Monterotondo, due pretendenti alla Promozione. "A metà anno abbiamo avuto diverse difficoltà ed inoltre abbiamo cambiato due allenatori, cosa che inevitabilmente ha influito sul percorso del gruppo - ha commentato il granitico difensore -. Nonostante ciò, siamo riusciti a trovare la giusta quadratura che ci ha permesso di infilare cinque vittorie consecutive, tra cui quelle con Palombara e Monterotondo, squadre di tutto rispetto". Con la salvezza ormai archiviata dopo questo filotto, si può solo guardare a chi precede. "La nostra intenzione è quella di dare il massimo in ogni partita che ci è rimasta, per raggiungere il miglior piazzamento possibile".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE