Cerca

1ª categoria

Monterotondo e Vecchiotti si salutano. Il tecnico: "Mi sto guardando intorno"

Il tecnico si è separato dalla realtà eretina ed ora è in cerca di una nuova sistemazione in panchina

20 Giugno 2022

Vecchiotti

Vecchiotti, tecnico del Monterotondo

Si separano le strade tra il Monterotondo e il tecnico Pietro Vecchiotti. Il risultato finale, il terzo posto, non ha soddisfatto appieno la società biancogialloblù – partita con l’ambizione di vincere il campionato -, che è arrivata alla decisione di sollevare dall’incarico l’allenatore che ha guidato Mario Persichetti e compagni durante l’annata 2021/22. Un campionato che si è chiuso con il gradino più basso del podio, alle spalle di Valle del Peschiera e Fiamignano Equicola. Un girone certamente esigente, viste le tante contendenti al titolo, in cui il Monterotondo ha provato a giocarsi le proprie carte fino all’ultimo. “Mi sono incontrato con la società – ha raccontato Vecchiotti -, nella persona del Presidente Paolo Malizia e del direttore Alessio Zitelli. Si è deciso di interrompere il rapporto. Ci tengo a ringraziare queste due figure per l’opportunità, la squadra e tutte le persone che ci sono state vicino; in particolare i tifosi, che in questa stagione hanno fatto delle cose fantastiche per sostenere il Monterotondo e aiutarlo a raggiungere un traguardo che purtroppo non è arrivato. L’obiettivo era vincere il campionato, è vero. Non ci siamo riusciti, ma ovviamente non è mai facile arrivare primi. Ci riesce una sola, ed è stata quella che ha avuto più continuità nei risultati. L’opportunità di vincere l’abbiamo avuta, come tante altre squadre in questo girone complicato. Dispiace non aver portato la Promozione a Monterotondo, ma nelle difficoltà, e viste le avversarie, arrivare terzi non credo sia un cattivo piazzamento. Forse ci è mancato un pizzico di esperienza, o un po’ di fortuna. Futuro? Mi guarderò intorno, valuterò il da farsi, ma sicuramente cercherò una nuova sfida. Ripartirò più carico di prima. Qualche squadra in giro c’è, sarà solo questione di tempo”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE