Cerca

1ª categoria

Il Città di Rieti si regala un bomber: Marius Pascu è amarantoceleste

La nuova realtà del calcio reatino riparte da un grande nome per il reparto avanzato

02 Agosto 2022

Marius Pascu ©Del Gobbo

Marius Pascu, nuovo giocatore del Città di Rieti (Foto ©Del Gobbo)

Indosserà la maglia amarantoceleste del Città di Rieti, Marius Danut Pascu. L’attaccante classe 1984 ha firmato l’accordo con la società per la stagione sportiva 2022/2023. Un autentico bomber di classe cristallina, sempre tra la serie D e l’Eccellenza (con il Real Monterotondo - serie D - l’ultima esperienza sportiva). Un giocatore che non ha bisogno di molte presentazioni: da settimane era entrato nel mirino del club reatino e, con lui, erano state avviate una serie di trattative per il raggiungimento di un accordo che lo potesse portare nell’undici guidato dal tecnico Fabiani. Si tratta di uno dei giocatori più quotati e importanti nel panorama del calcio dilettantistico laziale, di grande spessore tecnico e carisma che sarà sicuramente molto apprezzato dai tifosi e dagli sportivi reatini. Attaccante centrale di 187 centimetri, originario di Brasov (Romania) sarà la punta di diamante del Città di Rieti. Grande soddisfazione è stata espressa dal presidente Diego Leoncini e dal ds Emanuele Pezzotti per il perfezionamento di un accordo raggiunto in tempi brevissimi nonostante il calciatore rumeno fosse oggetto di richieste e proposte da parte di numerosi club non solo laziali. Pascu infatti, manifestando da subito intesa e condivisione con la società amarantoceleste, ne ha sposato l’ambizioso programma calcistico di ripartenza dalla Prima Categoria. "Siamo davvero orgogliosi di avere un calciatore di questo profilo all’interno della nostra squadra – ha commentato Pezzotti – che ha scelto Rieti e il suo programma". 
 
 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE