Cerca

tennis

Letizia Mastromarino prima nella 1ª tappa regionale U14

La promettente giocatrice del New Country Club Frascati ha vinto nella giornata di gare disputata all'Oasi di Pace

02 Marzo 2016

Letizia Mastromarino

Letizia Mastromarino

Letizia Mastromarino

Si dice che “chi ben comincia è a metà dell’opera”. E l’inizio del 2016 agonistico di Letizia Mastromarino, talentuosa tennista del New Country Club di Frascati, è sicuramente promettente. La ragazza allenata da Marco Marte, che è anche responsabile del settore tennis del circolo tuscolano, ha vinto la prima tappa del circuito regionale Under 14 tenutasi presso il circolo romano dell’Oasi di Pace. Una vittoria netta, schiacciante, un percorso che ha dimostrato la chiara superiorità della Mastromarino rispetto alle avversarie presenti. Rispettato pienamente il “pronostico” del seeding, non a caso Letizia era testa di serie numero uno del tabellone: all’esordio la tennista del circolo frascatano (classificata 3.2) ha incrociato la Boggiali battendola con un netto 6-0, 6-3. In semifinale ecco la sfida a Giorgia Mangiacapra, numero 4 del tabellone: anche in questo caso il 6-3, 6-0 è stato piuttosto eloquente della differenza di valori tra le due giocatrici. In finale l’avversaria della Mastromarino è stata la sorprendente Piras (sono uscite nei turni precedenti sia la numero 2 che la numero 3 del seeding), ma anche per l’ultima avversaria di Letizia non c’è stato scampo: 6-0, 6-1 in due rapidi set. "Una buona prestazione da parte di Letizia – commenta il maestro Marco Marte – Ha confermato il buon livello raggiunto in un appuntamento che è servito per verificare anche il lavoro di inquadramento tattico fatto negli ultimi tempi in allenamento». Un buon viatico per l’anno 2016 della Mastromarino che continuerà prossimamente con altri due appuntamenti. «Già in settimana Letizia comincerà l’Open al circolo Veio e poi parteciperà a quello di Fioranello – ricorda Marte -: due nuovi impegni che la metteranno di fronte ad atleti di età anche più grande e di una classifica superiore, un modo per stimolare ulteriormente la sua crescita. Poi ad aprile ci sarà uno degli appuntamenti più importanti della sua stagione, vale a dire il torneo di “macroarea” (che raggruppa atleti di più regioni, ndr) della categoria Under 14 previsto a Cagliari"

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE