Cerca

Pallavolo Femm

La De Gregorio Terracina fa visita al VolleyFriends

Dopo la vittoria contro il fanalino di coda Ostia, la squadra di mister Pesce impegnata contro le capitoline

31 Marzo 2016

Le ragazzi di Pesce saranno impegnate a Roma

Le ragazzi di Pesce saranno impegnate a Roma

Le ragazzi di Pesce saranno impegnate a Roma

Dopo la sosta per le feste di Pasqua riprende il campionato di serie B1 e la De Gregorio Volley Terracina sarà di scena nella capitale, ospite della Proger Volleyfriends.

Nell’ultima partita giocata, Terracina ha avuto la meglio sul fanalino di coda Ostia, match giocato in scioltezza, senza grandi problemi corsi dalla formazione di Mr. Pesce che ha liquidato la squadra del litorale romano con un perentorio 3 a 0.

Come sempre il lavoro in palestra è continuato, cercando di mantenere un certo ritmo e il consueto allenamento congiunto di metà settimana svolto con la formazione di B2 delSabaudia, ha contribuito a far si che il livello rimanesse alto per giungere nel modo migliore alla prossima sfida di sabato.

Sfida che la De Gregorio desidera far sua e aggiudicarsi l’intera posta in palio, questo per continuare ad avere una continuità nei risultati e per magari inseguire, chissà, una posizione nei playoff, visto che la classifica nelle parti alte si è notevolmente accorciata, con diverse formazioni che possono ambire a centrare un bell’obbiettivo.

La squadra del VolleyFriends occupa il terz’ultimo posto della classifica, già battuta all’andata con il punteggio più tondo, le ragazze biancocelesti cercheranno anche sul parquet di Tor Sapienza di imporre il proprio gioco per tornare dalla breve trasferta romana con il bottino pieno.

La partita vivrà anche della sfida tra i due tecnici che siedono sulle opposte panchine, che possiamo definire dei “guru” del volley in quanto ad esperienza e bravura non hanno nulla da invidiare a nessuno, parliamo del coach romano Pietro Camiolo, personaggio straordinario che ha plasmato tante brave giocatrici, bravo soprattutto ad interagire e far crescere le giovani atlete: dall’altro lato il coach del Terracina, Carmine Pesce, nativo di Gaeta, che riesce sempre a tirare fuori dalle proprie ragazze il meglio di loro e conoscitore come pochi della categoria.

Vedremo chi dei due avrà la meglio e riuscirà a trasmettere tutto il proprio bagaglio di nozioni alle proprie giocatrici per portare a casa il match.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni