Cerca

pallavolo femm

B1 - In gara 2 trionfo del Volleyrò sulla Sigel

Al PalaFord le ragazze di Cristofani riscattano la sconfitta in gara 1 e si impongono 3-0 contro le siciliane di Campisi

08 Giugno 2016

B1 - In gara 2 trionfo del Volleyrò sulla Sigel

SERIE B1, PLAYOFF, FINALE, GARA 2

VOLLEYRÒ CASAL DE’ PAZZI – SIGEL PALLAVOLO MARSALA 3-0

VOLLEYRÒ CASAL DE’ PAZZI
Ferrara (L), Dalla Rosa, Napodano (L), Turlà, Provaroni 9, Mancini 6, Bartolini 4, Spinello 1, Melli 12, Pamio 16, Nwakalor 1. N.E. Cecconello ALLENATORE Cristofani
SIGEL PALLAVOLO MARSALA Panucci 1, Salzano 5, Agola 8, Mordecchi 3, Marinelli (L), Patti 3, Marino, Biccheri 10, Pinzone 3. N.E. Falco, Sapanò, Macedo Texeira, Titone ALLENATORE Campisi

Image title

Mentre all’esterno del PalaFord infuriava la tempesta, all’interno il Volleyrò Casal de’ Pazzi giocava una delle più belle ed esaltanti partite della sua stagione. Ed era necessario che fosse così per battere la Sigel Pallavolo Marsala che, in gara 1 della finale promozione dei playoff di Serie B1, si era imposta in casa con il punteggio di 3-1. Ieri davanti al proprio calorosissimo pubblico, che in occasione dei playoff si è stretto come non mai intorno alle giovanissime ragazze del Volleyrò CDP, l’Under 18 si è riscattata alla grande vincendo il secondo match con il risultato di 3-0 (25-11, 25-15, 25-20). La partita non ha praticamente mai avuto storia, con la formazione romana sempre padrona del gioco e del ritmo. Marsala ha fatto una fatica tremenda a entrare mentalmente nel match e ha subito le iniziative dell’avversaria senza mai riuscire a reagire. Soltanto nella fase iniziale del terzo set c’è stata una minima parvenza di equilibrio, rotto verso la metà da un Volleyrò CDP estremamente concreto in tutti i reparti, che ha chiuso la gara a proprio favore e rimandando il discorso promozione in A2 alla “bella”, che verrà disputata a Marsala mercoledì 15 giugno. A poche ora di distanza dalla partita dei playoff, l’Under 18 partirà in direzione Trieste dove giocherà le Finali Nazionali di categoria, in cui dovrà difendere il titolo vinto nelle ultime due edizioni. La formazione romana esordirà domani pomeriggio alle ore 17 contro una delle squadre che sta giocando la fase di qualificazione. Le altre due formazioni inserite nel girone del Volleyrò CDP sono Altamura e Catania. Terminate le fasi a gironi, le prime due classificate accederanno ai quarti di finale che sono programmati per sabato mattina. Sempre sabato, ma nel pomeriggio, si giocheranno le semifinali e domenica le finali.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE