Cerca

Calcio femm

Serie B - Pari spettacolo tra la Roma XIV e il Latina

Partita divertentissima e ricca di emozioni tra le compagini di Gagliardi e Colantuoni terminata sul punteggio di 2 - 2

24 Aprile 2017

Roma XIV

Roma XIV

ROMA XIV - LATINA 2-2

MARCATORI 25' Fortunati rig. 25'pt (R), Bellato 31'pt (L), Pisa 13'st (L), Fortunati 37'st (R)

ROMA XIV Riso, Boldrini S., Pellegrini, Vecciarelli, Panichi, Boldrini G., Ragnoli, Pezzino, Nicosia Vinci, Carrarini, Fortunati PANCHINA Quartullo, Vazzana, Valbona, Bottinelli, Romanelli, Loddo ALLENATORE Gagliardi

LATINA CALCIO Castetrione, Naticchioni, Testa, Di Fazio, Gambarotta, Maiorca, Ietto, Silvi, Rizzato, Bellato, Pisa PANCHINA Leye, Grassucci, Di Federico, Campanelli, Presutto, Bagaglini, Costanzo ALLENATORE Colantuoni

ARBITRO Pezzopane di L'Aquila

ASSISTENTI Leone di Viterbo, Accardo di Tivoli


Roma XIV

Al centro sportivo del Salaria Village di Settebagni, si affrontano due belle realtà della serie B; Femminile Latina Calcio (terza in classifica) e Roma XIV (quinta), non deludono le aspettative e baciate da un bel sole danno vita ad un incontro bello, emozionante ed equilibrato. Da segnalare il minuto di silenzio rispettato prima del calcio di inizio da entrambe le squadre e dal pubblico presente sugli spalti. Dopo i primi 10' di studio, arrivano le prime occasioni. Al 11' Rizzato prova da fuori area ma senza fortuna, al 15' episodio molto dubbio che vede annulare per fuorigioco un gol alla Ragnoli che sembrava invece essere partita in posizione regolare. Al 15' la Nicosia Vinci dribla un paio di avversarie e prova la conclusione in porta ma viene respinta e da pochi passi anche la Ragnoli viene fermata. Al 17' bel tiro della Fortunati, ma Castetrione blocca sicura. Al 25' la partita si sblocca: bella triangolazione Carrarini/Fortunati con quest'ultima che entra in area e viene atterrata. Rigore che lei stessa trasforma spiazzando il portiere. Il Latina non ci sta e risponde quasi subito. Al 30' da calcio d'angolo arriva il pareggio, dove con un imperioso stacco, la Ballato trafigge l'incolpevole Riso. La partita ora si fa vibrante e le due squadre non si risparmiano malgrado il gran caldo. Al 35' Riso devia in angolo un bel tentativo di Pisa, risponde la Roma XIV al 37' ma soprattutto al 40' sempre con la Ragnoli che lanciata in rete dalla Carrarini non riesce a superare il numero 1 ospite in uscita disperata. Sul finire della prima frazione le ospiti si vanno pericolose ancora con Rizzato, ma stavolta il tiro finisce fuori. Inizia il secondo tempo e la partita non smette di emozionare. Al 47' la Fortunati impensierisce la difesa ospite con una delle sue incursioni. Al 54' bel tiro della Panichi ben parato dal estremo difensore del Latina. Al 56' punizione pericolosa della Maiorca che però finisce fuori, ma è solo il preludio per il vantaggio delle neroazzurre che nemmeno un minuto dopo passano in vantaggio con un gran gol di Pisa. Questo forse è il momento migliore per il Latina che provano a chiudere la contesa, ma Riso fa buona guardia come al 62' dove neutralizza un bel tiro della Ietto. La Roma non ci sta e con ardore si ributta in avanti nella ricerca del meritato pareggio ma la buona sorte sembra non sorridere alle capitoline. Al 64' ancora la Fortunati si rende pericolosa ma Castetrione questa volta neutralizza con facilità e sulla ripartenza il Latina si rende pericolosa con un bel tiro della numero 10 Bellato che però finisce fuori di poco. Sembra di essere su un altalena, le azioni si susseguono da una parte e dall'altra. Al 70' bomber Fortunati prova con un pallonetto dalla distanza, ma la palla esce di poco alta sopra la traversa. Due minuti dopo risponde Rizzato ma anche lei di poco alto. E' la volta della Roma XIV a farsi di nuovo sotto, e stavolta è la Romanelli a farsi pericolosa ma il suo tiro esce di poco. La partita sembra stregata, ma al 78' arriva il giusto e meritato pareggio per le padroni di casa ed è sempre la Fortunati, che imbeccata magistralmente da Giulia Boldrini, sfrutta l'occasione e realizza il 2-2 finale. Concludendo siamo davvero contenti di aver vissuto assieme a queste due squadre una gran bella e divertente giornata di calcio dove il pareggio è apparso a tutti il risultato più giusto. Anche sugli spalti si è respirato un bel clima.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE