Cerca

atletica

We Run Rome 2017: anche gli arbitri scaldano i motori

Chiusura dell'anno sulle strade della Capitale con la classica gara podistica di San Silvestro, valevole come seconda tappa della Referee Run

27 Dicembre 2017

We Run Rome, partenza edizione 2016 ©Runner's World

We Run Rome, partenza edizione 2016 ©Runner's World

We Run Rome, partenza edizione 2016 ©Runner's World

A due mesi esatti dalla prima tappa di Lodi gli arbitri di calcio italiani tornano a sfidarsi di corsa. Saranno più di duecento i fischietti appartenenti all'Associazione Italiana Arbitri che parteciperanno il giorno di San Silvestro alla classicissima di fine anno sulle strade della Capitale: la "We Run Rome", organizzata dall'Atleticom ed entrata nel circuito delle tappe della "Referee Run" dal 2016.  L'anno scorso al termine dei 10km nell' "Urbe" la vittoria fu appannaggio di Giorgio Bruni, laziale della Sezione di Frosinone, laureatosi poi Campione d'Italia a giugno nella "finalissima" di Porto San Giorgio nelle Marche. Domenica sarà Luca Ursano, giovane promessa di Catanzaro sia nel panorama arbitrale sia dell'atletica, a indossare la maglia tricolore di leader della classifica generale ai nastri di partenza. 

Arrivata alla 7ª edizione la manifestazione è patrocinata Comune di Roma, dal Consiglio Regionale del Lazio, dal CONI e si svolge sotto l'egida della Fidal, inserita inoltre nel calendario nazionale e insignita del riconoscimento di Silver Label.  Nell’ormai consueto appuntamento, preludio del nuovo anno, dedicato agli amanti del running e dello sport all’aria aperta, l’Atleticom We Run Rome 2017 ripercorrerà i luoghi più ricchi di storia e di fascino della Capitale: dalle Terme di Caracalla al Circo Massimo, passando per piazza Venezia, via dal Corso, piazza di Spagna, piazza del Popolo, il Pincio, villa Borghese, via Veneto, via dei Fori Imperiali e il Colosseo. L’organizzazione della tappa è a cura della Sezione di Roma 1Generoso Dattilo” con il CRA Lazio. Tra gli arbitri già iscritti all'Atleticom We Run Rome 2017 da segnalare il neo internazionale Daniele Doveri, che bissa la partecipazione dello scorso anno, Federico La Penna, Valerio Marini e Livio Marinelli della CAN B, Daniele Viotti e Veronica Vettorel assistente FIFA entrambi CAN PRO. La rincorsa al titolo di Campione Italiano proseguirà nel 2018 passando per la Puglia, domenica 11 marzo a Bari, gara organizzata dal CRA Puglia e dalla Sezione di Bari all’interno della "DeeJay TEN".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni