Cerca

ciclismo

Mountain Bike: nasce a Roma la MTB Castelli Romani

Un nuovo punto di aggregazione per tutti gli appassionati delle due ruote: alla scoperta dei sentieri a sud della Capitale

27 Febbraio 2018

I ragazzi della MTB Castelli Romani

I ragazzi della MTB Castelli Romani

«Noi dobbiamo questa magnifica montagna a certa eruzione vulcanica anteriore di parecchi secoli alla fondazione di Roma. In un tempo che ha preceduto ogni storia essa emerse in mezzo alla vasta pianura che una volta si estendeva tra gli Appennini e il mare».

I ragazzi della MTB Castelli Romani


Così Stendhal, il celebre scrittore francese, parlava dei Castelli Romani, una delle zone più caratteristiche della provincia di Roma. Una zona poliedrica, ricca di meraviglie naturalistiche, oltre che storiche, che si presta perfettamente alla pratica di un’attività sportiva che riesce a coniugare il divertimento, lo sport e l’amore per la natura, il ciclismo. La passione per le due ruote e l’amore incondizionato per la terra dei Castelli Romani, hanno spinto un gruppo di amici a fondare, proprio quest’anno, l’Associazione Sportiva Dilettantistica MTB CASTELLI ROMANI.

Il fine ultimo dell’associazione sarà proprio quello di fornire un nuovo punto di aggregazione a tutti gli appassionati della mountain bike, in tutte le sue forme, facendo apprezzare quella fatica, quel sudore, che da sempre contraddistingue gli sport come il ciclismo. Al tempo stesso, si avrà la possibilità di esplorare i sentieri dei parchi che circondano la zona, coniugando così quella mobilità “dolce” che, oltre ad essere utile per la propria salute, permette di scoprire un territorio ricco come questo. Non solo: magari, anche con la collaborazione degli enti locali, potrà essere ulteriormente promosso e valorizzato, andando incontro sia agli interessi degli operatori turistici, sia agli interessi dell’ambiente stesso, nostro patrimonio naturalistico. Pertanto, non mancherà da parte dell’Associazione la programmazione sistematica di iniziative ed eventi che facciano apprezzare tali unicità e bellezze del nostro territorio. Ovviamente l’Associazione avrà anche un cuore sportivo, per cui l’impegno sarà sempre quello di formare un gruppo di giovani appassionati dell’off road, che sappiano mettersi in gioco. Sudore e fatica saranno spesso care compagne di viaggio, ma, alla fine, il traguardo sarà una conquista pregna di soddisfazioni, accompagnata dal piacere di ammirare gli stupendi panorami dei Castelli.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni