Cerca

basket

CGold- Frascati, Cecconi "Il gruppo sarà fondamentale"

L'allenatrice e giocatrice della B Femminile del club castellano fa il punto dopo le prime amichevoli

10 Settembre 2018

Rossella Cecconi

Rossella Cecconi

Rossella Cecconi

Nella stagione appena cominciata dovrà dividersi tra campo e panchina. Rossella Cecconi (da atleta) sarà ancora una delle colonne della serie B femminile allenata da coach Marco Frisciotti, ma al tempo stesso ha ricevuto dal Frascati l’oneroso incarico di guidare da primo allenatore la prima squadra maschile che militerà anche quest’anno in serie C Gold. "Spero di riuscire a trovare i giusti incastri – sorride la Cecconi – Scherzi a parte, dovevo per forza di cose continuare a giocare perché tre anni fa avevo fatto una promessa a coach Frisciotti: in caso di suo ritorno, sarei stata di nuovo una sua atleta e così è stato. E’ una persona che ha tutta la mia stima e ovviamente la scelta è stata dettata anche dalla riconoscenza che ho verso il Club Basket Frascati e il presidente Fernando Monetti". L’ala grande classe 1981 sveste per un momento i panni di giocatrice e indossa quelli di coach della serie C Gold. "Che squadra sta nascendo? Sicuramente interessante, c’è un buon mix tra ragazzi di talento e atleti più esperti. Il gruppo è stato molto rinnovato rispetto alla scorsa stagione e in questo momento è in costruzione, ma siamo fiduciosi di poter fare un buon campionato. Punterò molto sullo spirito di aggregazione dentro e anche fuori dal campo: se c’è compattezza e amicizia, ne guadagna anche la squadra. Chiederò tanto agli under che hanno qualità e possono alzare il livello del loro contributo". Il Frascati ha disputato la sua prima amichevole contro la Hsc, compagine di serie B. "Non era decisamente il migliore avversario da affrontare visto che tra l’altro la nostra squadra lavora in gruppo solo dal 27 agosto. Inoltre non avevamo il nostro play e capitano Manuel Monetti, il quale dovrà gestire un problema fisico che lo affligge, e in quel ruolo ha giocato Pappalardo che ha confermato una volta di più la sua umiltà e la voglia di mettersi al servizio del gruppo, oltre che una notevole caratura tecnica. Pensavo di vedere un Frascati più macchinoso, invece la squadra ha già proposto delle cose interessanti e mercoledì torneremo in campo per affrontare Albano, squadra di serie C Silver". L’avvicinamento verso il match d’esordio contro il Pass (da giocare il 29 o 30 settembre) si avvicina: il Frascati vuol farsi trovare pronto.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE