Cerca

basket

Palestrina affila le armi: sua la Errea Cup di Chieti

La formazione di coach Ponticello ha avuto la meglio su Salerno in semifinale e su Cesena nell'ultimo atto

10 Settembre 2018

Palestrina affila le armi: sua la Errea Cup di Chieti

Image title

Trionfo netto e meritato di Palestrina nella Errea Cup di Chieti. La finalissima contro Cesena ha rivelato una formazione ancora pimpante e collaborativa, per la gioia di coach Ponticiello che intravvede già i frutti del lavoro delle prime settimane. Ancora senza Banchi e Rizzitiello, Palestrina ha impresso da subito il segno grazie a una difesa che ha tenuto a lungo a secco l’attacco di Cesena. Partita che resta in bilico fino al 27-22 poi una tripla di Fiorucci avvia la fuga decisiva. Nel finale di primo tempo anche Andrea Cecconi si iscrive a referto e col tiro da 8 metri di Rossi il parziale si aggiorna sul 40-24. Ripresa senza affanni, nel terzo periodo il vantaggio si fa consistente chiudendo di fatto i giochi, 59-36. Vero allenamento l’ultimo quarto, Cesena rosicchia subito 7 punti ma Ponticiello sistema le cose e Palestrina torna a dominare siglando da qui al termine altri 8 punti che scrivono il 68-43 con cui viene assegnato il trofeo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE