Cerca

calcio femm

La Res Women conquista il double! Sua anche la Coppa Lazio

Nella finale di Rocca Priora la formazione di Fiorucci alza al cielo il trofeo confermando la sua straordinaria stagione

26 Aprile 2019

L'esultanza della Res Women sul campo di Rocca Priora ©LNDLAZIO

L'esultanza della Res Women sul campo di Rocca Priora ©LNDLAZIO

FINALE COPPA LAZIO

RES WOMEN - SELVA ACADEMY POMEZIA 3-0

RES WOMEN Korchak, Mattioli, Brozzi I., Di Gennaro, Di Guglielmo (28’st Sereni), Cosentino (40’st Proietti), Antonucci, Valentini (8’st Lifschitz), Brozzi R., Gherghi, Ragnoli (24’st Conti) PANCHINA Camilli, Lanna, Baldini, Daggiante, Giacometti ALLENATORE Fiorucci

SELVA ACADEMY Diamanti (38’st Lo Staglio), De Stradis, S., De Stradis N., Sacchetti (33’st Fioretti), Bacem (25’st Ceccarelli), Leopardi (6’st Marini), Lauria, Pacifico (28’st Gagliassi), Olianas, Padouak, Ciufoli PANCHINA Fagiolo ALLENATORE Padovan
MARCATRICI Valentini 14'pt, Di Guglielmo 1'e 12'st

ARBITRO Spagnoli di Tivoli ASSISTENTI Fabrizi di Frosinone di Lanzellotto di Roma 2

NOTE Ammoniti Di Guglielmo, Olianas
L'esultanza della Res Women sul campo di Rocca Priora ©LNDLAZIO

La Res Women batte 3-0 la Selva Academy Pomezia e conquista la Coppa Italia di Eccellenza. Al Campo Sportivo Montefiore di Rocca Priora, la formazione allenata da Fiorucci si è laureata campione grazie ai gol messi a segno da Valentini, Di Guglielmo e Di Gennaro. Squadre finaliste con in rosa due significative rappresentanze di calciatrici reduci dall’esperienza nel Torneo delle Regioni: Ilaria Brozzi, Di Gennaro, Di Guglielmo, Cosentino, Camilli, Lifschitz, per la Res Women; Lo Staglio, Noemi De Stradis, Olianas, per la Selva Academy Pomezia. La quinta vittoria stagionale della Res Women sulle avversarie pometine, è valsa al team di Fiorucci l’accoppiata Campionato- Coppa Italia, a coronamento di una stagione da incorniciare per le giallorosse. Res Women subito pericolosa al 4’: Mattioli lancia in profondità Di Guglielmo, ma Diamanti in uscita chiude lo specchio della porta alla numero 9. Palla in corner e vantaggio rimandato solo di dieci minuti. Al 14’, Cosentino prova ad innescare Di Guglielmo, ma Diamanti anticipa con i piedi l’avversaria. Sulla respinta del portiere pometino, il destro di Valentini si rivela vincente: Res Women in vantaggio. La Selva Academy Pomezia prova ad alzare la testa nel finale di primo tempo con la punizione di Noemi De Stradis: conclusione alta sopra la traversa. L’avvio di ripresa è di marca giallorossa. Filtrante chirurgico di Valentini per Di Guglielmo che entra in area e batte Diamanti. La Res Women si porta sul 2-0. Al 12’, la formazione di Fiorucci cala il tris dal dischetto. Sacchetti atterra in area Cosentino e per il sig. Spagnoli di Tivoli è calcio di rigore. Dagli undici metri si presenta Di Gennaro che non sbaglia e fissa il risultato sul definitivo 3-0. L’arrivo del primo vero caldo e la certezza del risultato ormai acquisito, condizionano il resto della gara. Non accade più nulla fino al triplice fischio dell’arbitro che apre i festeggiamenti delle neocampionesse della Res Women.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE