Cerca

bocce

Antonio Borsa trionfa: suo il Memorial Lucchetti

L'ex sindaco di Castro dei Volsci ha battuto in una finale tiratissima il quindicenne Gabriele Quattrociocchi

01 Luglio 2019

I primi quattro classificati al torneo

I primi quattro classificati al torneo

Iniziata lunedì 17 giugno, con il tradizionale appuntamento “Attiva… Mente in Campo-Memorial Francesco Speranzini” che ha riguardato il torneo di chiusura anno per l’attività riservata ai diversamente abili, si è conclusa a Ceccano venerdì scorso, con lo slogan S…Boccia di Sera la 18ª edizione del Memorial Giovanni Lucchetti, organizzata dalla Bocciofila Badia, presieduta da Antonio Del Brocco, con il patrocinio della Città di Ceccano.

I primi quattro classificati al torneo


Per quanto riguarda il torneo “Attiva… Mente in Campo-Memorial Francesco Speranzini” erano presenti alla giornata conclusiva la comunità “Romolo Priori” di Frosinone con il responsabile dottor Filippo Morabito e dall’assistente sociale Marzia De Santis, la comunità “Maxwell Jones” di Ceccano con il responsabile dottor Renato Certosino e l’assistente sociale Franca Di Chiacchio, il Centro Diurno di Isola del Liri con il responsabile dottor Roberto Pozzuoli con i collaboratori Franca Vitale ed Emanuele Ceci. Sono intervenuti il Sindaco di Ceccano Roberto Caligiore, l’assessore della pubblica istruzione Mario Sodani, il consigliere Marco Mizzoni, il dirigente del V° Settore dottor Filippo Sodani.  Per il comitato provinciale di Frosinone il  presidente onorario Giacomo Carinci e i consiglieri Franco Altobelli e Marco De Luca. Tornando alla gara regionale individuale categorie A-B-C-D divisa fino al possibile per 64 formazioni, diretta dall’arbitro nazionale Mario Zaccardelli, coadiuvato dagli arbitri di corsia Quirino Santoro, Daniele Vernaroli e Antonio Antonucci, conclusasi, come detto, venerdì sera, la stessa ha riscosso, come da tradizione, un notevole successo. La vittoria è andata ad Antonio Borsa della società Badia Ceccano, ex sindaco di Castro dei Volsci, il quale ha battuto, nell’incontro di finale giocato fino all’ultima boccia, il bravissimo quindicenne Gabriele Quattrociocchi della bocciofila San Gerardo di Frosinone, per 12-11, terzo e quarto posto per Domenico Raponi (Comunale Olsaretti di Castelliri) e Carlo Daniele (San Gerardo di Frosinone). Al termine le premiazioni sono state presenziate da Mauro Iafrate, presidente del comitato provinciale della FIB, insieme ai consiglieri Marco De Luca e Giancarlo Martini. Sono intervenuti il figlio e il nipote del compianto Giovanni Lucchetti, ex presidente del bocciodromo Badia Ceccano. Per l’amministrazione comunale era presente il sindaco Roberto Caligiore. Momento alquanto commovente anche il ricordo da parte del presidente Antonio Del Brocco verso Lino Mattacola, un suo amico fraterno scomparso recentemente. Per l’occasione era presente la moglie Monica alla quale è stata donata una targa ricordo e un omaggio floreale. Tanta naturalmente la soddisfazione da parte degli organizzatori. “Anche quest’anno abbiamo raggiunto l’obiettivo – tiene a rimarcare il presidente Antonio Del Brocco nel discorso prima delle premiazioni – Il nostro impegno è e rimane sempre quello dell’integrazione perché è proprio nello spirito e nelle finalità di uno sport come quello delle bocce. Non a caso la nostra struttura è frequentata non solo da ceccanesi ma anche da tanti appassionati dei paesi vicini, oltre che dai ragazzi diversamente abili. Ringrazio quanti hanno collaborato alla riuscita di questo ennesimo appuntamento che ha riguardato i due memorial, in particolare il comitato provinciale della Federazione Italiana Bocce e il sindaco Roberto Caligiore sempre presente nelle nostre iniziative. Naturalmente non posso che dare appuntamento a tutti all’anno prossimo”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE