Cerca

Scherma

Frascati: tre trionfi e tante medaglie per l'Under 14

Gli atleti castellani salgono più volte sul podio nella seconda prova interregionale

04 Febbraio 2020

Gli atleti castellani

Gli atleti castellani

Gli atleti castellani

Il Frascati Scherma, ancora una volta, si trova ad applaudire i suoi piccoli talenti. Nella seconda prova interregionale Gpg (categorie Under 14) che si è tenuta a Roma nel fine settimana appena messo alle spalle, i giovanissimi schermitori tuscolani hanno confermato tutte le loro capacità mettendo insieme tre primi posti e tantissimi altri piazzamenti sul podio o “nelle vicinanze”. Il settore della sciabola ha contato due “trionfi”: quello dei fratelli Edoardo e Leonardo Reale, rispettivamente nelle categorie Allievi/Ragazzi e Giovanissimi. Una nuova prestazione di grande spessore che conferma tutto il talento di questi ragazzi. Tra l’altro nella categoria di Edoardo va segnalato pure il terzo posto dell’altro fratello Valerio Reale, mentre in quella dei Giovanissimi si è piazzato al secondo posto Samuel Marcelli. E’ mancato l’acuto più importante, ma è stata eccellente anche la prestazione degli sciabolatori nella categoria Maschietti: Tristan Marcelli si è fermato solo all’ultimo atto, conquistando un bellissimo secondo posto, mentre i suoi due compagni di società Riccardo Aquili e Lorenzo Tomassetti sono saliti sul terzo gradino del podio. A completare il quadro dei piccoli sciabolatori è arrivato il quinto posto di Beatrice Perugini nella categoria Allieve/Ragazze. Tanti risultati di rilievo anche dai fiorettisti: il più bravo di tutti è stato Emanuele Iaquinta, capace di vincere la gara della categoria Giovanissimi nella quale ha superato in finale il compagno di società Manfredi Di Russo (ottimo secondo), mentre Mauro Addato ha concluso terzo. Tra i Maschietti è arrivato a un passo dal successo Davide Alteri (secondo), con Damiano Pozzi e Claudio Stevanato rispettivamente quinto e sesto. Altri podi sia nella categoria Bambine dove Sofia Mancini e Mariarosa Salvatore si sono piazzate terze (con Ludovica Rossetti settima) che nella categoria Giovanissime con Rachele Angelino salita sul gradino più basso del podio (con Maria Pola Latini settima). Infine positivo anche l’ottavo posto di Carmine Gara tra gli Allievi/Ragazzi. Non è stato da meno il settore della spada che ha visto Giorgia Amati nuovamente protagonista di un’ottima prova con il secondo posto nella categoria Giovanissime, mentre Carlotta Pasqua ha ottenuto uno splendido terzo posto tra le Bambine.Fuori dai confini nazionali va segnalato il notevole quarto posto della fiorettista Alice De Belardini nella prova Under 17 della “Challenge Cep Marathon” che si è tenuta a Parigi. Nessun risultato di rilievo, invece, dalle prove di Coppa del Mondo Under 20: a Leszno (Polonia) era di scena Federico Pistorio tra i fiorettisti, mentre a Dormagen (Germania) hanno gareggiato gli sciabolatori Lorenzo Ottaviani, Alberto Fornasir, Michele Gallo e Vally Giovannelli.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE