Cerca

basket

B- Cassino supera Avellino: soddisfatti Manzari e Fioravanti

La squadra dell'abbazia batte nettamente i campani. Il presidente e l'ala piccola si godono il successo

19 Gennaio 2021

Virtus Cassino

Time out della Virtus Cassino durante il match con Avellino

Termina il match e la Virtus Cassino vince con il risultato di 61-94 contro Avellino. Il commento nel post-gara, a caldo, del Presidente e DS, Leonardo Manzari: "Faccio di nuovo i complimenti ai ragazzi per la prestazione di quest’oggi. Abbiamo sciorinato una performance maiuscola. Dopo un periodo non semplicissimo, stiamo tornando ad essere un riferimento sportivo di grande spicco per tutto il territorio, soprattutto in un momento economico e sanitario così difficile. Con una piccola vena polemica, questa vittoria la dedico a tutte le persone che hanno buttato fango e cattive dicerie sulla società che mi onoro di rappresentare. Abbiamo lavorato con impegno e testa bassa per uscire da una brutta parentesi sportiva, e solo con le nostre forze, con la gente che ci è stata e ci è vicino, siamo ritornati ad essere competitivi e performanti come un tempo: gli sponsor, che ci permettono ancora di giocare una grande pallacanestro a questo livello; i nostri sostenitori, che nonostante non possano seguirci da vicino nei palazzetti, non stanno facendo mancare il loro supporto online, e i report che la Lega Nazionale Pallacanestro ci trasmette settimanalmente sulle persone che guardano le nostre partite, dimostrano come la Virtus sia una realtà veramente importante per tutto il territorio; tutti i dirigenti, lo staff tecnico e gli atleti del nostro settore giovanile, che non fanno mancare mai il loro supporto e la loro vicinanza. Siamo andati oltre le critiche e le opinioni di più di qualche soggetto, pronto a criticarci, ma mai, e dico mai, a farci i complimenti e a gioire con noi nelle vittorie. Questo, però, da sportivo, ammetto che è una componente con la quale ogni società combatte ogni giorno, e non sarò certo io ad eliminarla. Di fronte, in ogni caso, ad una prestazione degli atleti e di tutti coloro che lavorano in società di questo tipo, mi è sembrato doveroso fare un commento del genere. Bando alle ciance, adesso l’obiettivo è continuare con questo atteggiamento e con questo spirito, a partire dalla gara con Sant’Antimo. Ci aspetta un’altra partita difficilissima e l’intento sarà quello di riscattare la sconfitta dell’andata". Commento soddisfatto anche per l’ala piccola rossoblù, Matteo Fioravanti: "Oggi (domenica, ndr) abbiamo iniziato subito forte e abbiamo dominato una partita, in partenza, assolutamente non semplice. Abbiamo cominciato la partita subito forte, con l’obiettivo di difendere e attaccare di squadra con determinazione, intensità e concentrazione, per tutta la durata della gara. Il risultato e il passivo inflitto ad Avellino, ne sono la dimostrazione. Sono contento, inoltre, che, personalmente, sto migliorando, sto entrando in forma e anche oggi sono riuscito a dare una bella mano ai miei compagni. Adesso dobbiamo continuare con questo atteggiamento anche contro Sant’Antimo e riscattare la sconfitta di un solo punto dell’andata"

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni

Dalle altre sezioni