Cerca

basket

A2- Rieti battuta dall'Eurobasket. Rossi "Siamo mancati in tutto"

Ancora una sconfitta interna per la compagine sabina che viene superata dai capitolini

16 Febbraio 2021

NPC Rieti

Rieti, una schiacciata di De Laurentiis (Foto ©Rinaldi)

Ancora una sconfitta interna per Rieti che nello scorso turno di campionato è caduta contro un'Eurobasket davvero in forma. Per i sabini ecco le parole di coach Alessandro Rossi rilasciate tramite i canali ufficiali della società "Sapevamo di giocare con una squadra in forma e di alto livello. Noi siamo mancati in tutte quelle cose che servono per costruire una vittoria, dal controllo dell'aria in difesa al controllo dei rimbalzi. Abbiamo concesso credo 21 rimbalzi offensivi, 20 punti da secondi tiri e 46 dentro l'aria. Questo è stato devastante dal punto di vista tecnico e morale. Eurobasket ha beneficiato delle ampie rotazioni producendo energia in campo. Dispiace perché avremmo dovuto fare uno sforzo in più, soprattutto nei momenti in cui siamo riusciti a fare due o tre stop difensivi e prendere così l'inerzia. Non è la prima volta che ci capita di segnare 82 punti in casa e perdere, era successo anche con Ravenna, evidentemente abbiamo ancora dei problemi strutturali che non riusciamo a risolvere. Ulteriore problema è stata la perdita di due giocatori, in particolare Fumagalli che era un giocatore di energia. In più c’è una difficile gestione dei cambi e in alcune situazioni sono stati gli stessi giocatori, anche poco dopo l’inizio del match, a chiedere la sostituzione, ad esempio Taylor e De Laurentiis. Quindi ci troviamo ad avere un rendimento differente da alcuni giocatori proprio per il problema dei cambi. Per questo il turno di riposo di domenica sarà fondamentale, per poter recuperare la condizione fisica di molti giocatori". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE