Cerca

pallavolo femminile

C- Virtus Latina, Schivo "Buone cose nonostante il ko, lavoreremo"

Il tecnico pontino torna sulla prima uscita stagionale che ha visto le sue ragazze perdere al tie break contro la Giò Volley

18 Febbraio 2021

Luca Schivo

Luca Schivo, tecnico della Virtus Latina (Foto ©GazReg)

La Virtus Latina ha ceduto al tie-break sul campo della Giò Volley Aprilia ma per coach Luca Schivo il primo match del campionato non è tutto da dimenticare: "È andata bene rispetto agli allenamenti che abbiamo fatto, visto che sono stati solo 5. Come ho detto alle ragazze, l'importante era non farsi male. Ho visto belle cose, poi a tratti ho visto anche delle cose molto brutte, ma fa parte di questo periodo della preparazione. Ho trovato invece le ragazze di Aprilia molto maturate, cresciute. Noi d'altronde abbiamo qualche problema di organico, sappiamo che questo sarà un anno particolare". Tra defezioni e problemi logistici, difficile fare progetti a lungo termine: "Viviamo alla giornata, abbiamo solamente due settimane di allenamenti alle spalle e stiamo cercando di recuperare condizione e controllo palla. Continueremo così, tra l'altro non abbiamo nemmeno una palestra e siamo un po' in difficoltà. Tutto sommato però le ragazze hanno reagito bene". L'obiettivo comunque resta quello di colmare alcune sbavature evidenziate dall'incontro con la Giò Volley: "Entrando più nello specifico, dobbiamo migliorare molto in battuta perché quando abbiamo servito meglio abbiamo messo in difficoltà le avversarie, ma ciò vale anche al contrario: quando hanno battuto meglio sono state loro a metterci in difficoltà. Per questo lavoreremo anche sulla ricezione, il primo e il secondo tocco sono i più importanti in questo momento".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE