Cerca

Pallamano Femminile

A - Pontinia attesa da Nuoro, la Serie A2 aspetta la capolista

In arrivo due giorni di grandissima pallamano per le formazioni gialloblù

26 Febbraio 2021

Le ragazze del Pontinia

Le ragazze del Pontinia

Pontinia torna in campo alla ricerca di conferme nella serie A Beretta femminile. La formazione del presidente Mauro Bianchi, sabato pomeriggio alle 17:30, sarà impegnata nella complicata trasferta di Nuoro alla ricerca di una prestazione importante e soprattutto di punti che potrebbero permettere al Pontinia di restare agganciata alle zone altissime della classifica del massimo campionato di pallamano femminile italiano. Il Nuoro è invece alla ricerca di pesanti punti per migliorare la sua posizione in classifica, per questi motivi la sfida sarà durissima: Podda e Bellu, per la prima volta, giocheranno da avversarie sul campo di Nuoro, la loro ex squadra.
 
"Si tratta di una sfida importantissima per continuare il nostro percorso di crescita, ma ancora più importante per i nostri avversari che stanno disperatamente tentando di salvarsi e rimanere nella massima serie - taglia corto coach Giovanni Nasta - Si presenteranno con altre due straniere che hanno completato la loro rosa e che hanno fatto molto nell’ultima partita giocata nel loro palazzetto. Mi aspetto una prova di maturità per noi che dovremo adattarci al loro gioco aggressivo e spregiudicato, dovremo cercare di mantenere i nervi saldi e mostrare capacità di adattamento alle situazioni che affronteremo". L’esperto allenatore salernitano crede nel suo gruppo. "Sono fiducioso sulla voglia di vincere delle mie ragazze, hanno dimostrato molta determinazione a Cassano, partita difficile, e mi aspetto molta concretezza anche in questa gara - spiega Nasta - Dopo il turno infrasettimanale con Cingoli, che completerà il ciclo di queste gare in cui dobbiamo fare assolutamente bottino pieno, potremo tirare le somme e dare uno sguardo alla classifica per giocare con ancora maggiori stimoli le rimanenti gare con le nostre dirette concorrenti per i piani alti della classifica: dopo queste partite capiremo qualcosa in più del nostro reale valore e del nostro cammino che ci ha visti protagonisti sebbene con un gruppo giovanissimo". Poi il tecnico guarda al futuro. "Continueremo a costruire la squadra del futuro qui a Pontinia e se devo essere sincero sto vivendo con molta emozione questa settimane, perché trovare le ragazze sempre disponibili al lavoro con impegno mi stimola tantissimo e non voglio porre alcun limite di crescita a tutti noi - conclude Nasta - La società è presente sempre, ci stiamo strutturando sempre meglio per essere pronti a momenti da vivere sempre più intensamente sperando di riempire al più presto il nostro Palazzetto dello sport Marica Bianchi".
 
Francesca Di Prisco, centrale dell’HC Cassa Rurale Pontinia non si fida dell’ostacolo Nuoro. "Non sarà una partita semplice perché Nuoro è una squadra che ha bisogno di punti per cercare di agguantare la salvezza e sappiamo che lotteranno fino l'ultimo secondo per i due punti - assicura - Noi ci stiamo preparando al meglio, ovviamente vogliamo portare la vittoria a casa, esprimere un buon gioco e cercare di fare meno errori possibili, stiamo lavorando molto sulla concretezza". Il match tra Nuoro e Pontinia potrà essere seguito in diretta gratuita sulla piattaforma di streaming Elevensports.it.
 
Serie A2 Domenica pomeriggio, alle 17:00, la formazione dell’HC Cassa Rurale Pontinia impegnata nel campionato di pallamano femminile di serie A2 sarà impegnata in casa con il Nama Tms Teramo nel match valido per la settima giornata d’andata del raggruppamento D. Sarà una sfida durissima per le giovanissime che partecipano con la seconda squadra al campionato cadetto perché il Teramo è la capolista e viaggia in vetta a punteggio pieno mentre il Pontinia, finora, ha totalizzato tre vittorie e due sconfitte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE