Cerca

pallavolo femminile

A2- Roma, tra promozione e Coppa: parola a Diop e Mignemi

Le giallorosse hanno chiuso la regular season ed ora si proiettano su nuovo sfide sempre più prestigiose

02 Marzo 2021

Bintu Diop

Un attacco di Bintu Diop (Foto ©Paganotti)

Non si è conclusa positivamente l'ultima in regular season per Roma che ha perso contro Pinerolo. Una sconfitta ininfluente nel sontuoso campionato delle giallorosse di Cristofani, che si erano già aggiudicate un posto nella pool promozione e nella quale esordiranno il prossimo 7 marzo. "Non è stato facile entrare in partita. Abbiamo affrontato i primi due set un po' con il freno a mano tirato per poi ritrovare la determinazione nel terzo e quarto set grazie soprattutto a un buon rendimento al servizio e a seguire nel resto dei fondamentali. Nella fase di avvio ci è mancata soprattutto una buona correlazione muro-difesa e sarà sicuramente un aspetto su cui lavoreremo in vista del lungo percorso che abbiamo ancora davanti. Da questa regular season abbiamo imparato molto: primi fra tutto il fatto di non sottovalutare mai chi abbiamo davanti e di dare il massimo sempre, a prescindere dalle circostanze esterne". ha commentato l'opposto Bintu Diop. Ma per Roma gli impegni saranno non solo di prestigio, ma anche ravvicinati. Domani alle 19.00 affronteranno Macerata per il primo turno dei quarti di finale di Coppa Italia. Il dg giallorosso Roberto Mingemi inquadra così la sfida e la stagione "Siamo orgogliosi di partecipare a questa competizione e cercheremo di andare più avanti possibile nonostante i ritmi concitati di questa seconda fase. È un periodo non proprio semplice per via di problemi di natura fisica di alcune giocatrici. La squadra però, come dimostrato a Pinerolo nell'ultima di regular season, dimostra di saper lottare unita e questo rende orgogliosi tutti noi e ci fa ben sperare sul cammino da fare. L'obiettivo è dare tutto contro tutti e sono sicuro che se ne vedranno delle belle". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE