Cerca

Pallavolo

A3 - Roma, partenza in salita: Palmi espugna il Paladifiore

I giallorossi cadono in tre set tra le mura amiche nella prima gara di playoff

03 Aprile 2021

Zappoli in azione

Zappoli contro il muro della Roma Volley (Foto ©Maddaluno)

Si fa decisamente in salita la strada della Smi Roma Volley nei playoff di serie A3, la Franco Tigano Palmi passa in tre set al PalaDiFiore, giocando un match pulito, concreto. Roma ha giocato meglio rispetto alle ultime uscite, ma ha fatto ancora troppo poco per potersi aggiudicare la partita. Il passo in avanti della Smi è risultato comunque troppo timido, i giallorossi hanno giocato bene solo un set e mezzo, che non è servito contro un Palmi che ha messo in campo una maggiore incisività in attacco, Roma è andata a singhiozzo in battuta e il muro non è riuscita ad arginare Boscaini e l'ex Zappoli Guarienti, il migliore del match con 20 palloni a terra, una vera spina nel fianco della difesa romana. Ricezione discreta, ma l'attacco non ha inciso (38%) e il contrattacco ha lasciato a desiderare (27%). Roma, con una formazione completamente diversa rispetto al solito con Franchi Dè Cavalieri in campo, Rossi martello e Tozzi come opposto, ha faticato fin da primi punti, sbagliando al servizio e molto in attacco (9 errori diretti). Sotto 16-11 ha provato con orgoglio a rimettere il set sui binari giusti (21-19), ma la squadra di Polimeni ha preso il via e chiuso. Nel secondo è stato punto a punto dall'inizio alla fine, Roma ha provato a chiudere proprio nel finale, ma Palmi ancora con Boscaini e Zappoli ha messo la freccia e chiuso ai vantaggi. Nel terzo set solo Palmi in campo.

Il pensiero dell'opposto Nunzio Tozzi, tornato in campo dal primo punto. "Non siamo riusciti a giocare come volevamo, ho dato una mano alla squadra solo in parte, mi mancava il campo, soprattutto all'inizio. Siamo consapevoli di andare a Palmi e vincere, ma dovremmo essere più ordinati a muro, la battuta più incisiva, stavolta è andata a fasi alterne. Dovremmo esser anche più cattivi e avere voglia di passare il turno, l'atteggiamento sarà fondamentale".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE