Cerca

pallavolo femminile

D - Civitavecchia Volley al top. Pignatelli "Le prossime tre un bel banco di prova"

La formazione rossonera si trova a punteggio pieno dopo e senza aver concesso set. Il tecnico vede dalla Green Volley in avanti l'inizio di un ciclo che dirà di più sul valore del gruppo

06 Maggio 2021

Civitavecchia

Civitavecchia, Pignatelli mentre esulta con le sue ragazze

Tre partite, tre vittorie, nove punti e nessun set lasciato alle avversarie. Civitavecchia Volley ha tratto il massimo possibile da questo primo scorcio di Coppa Italia, competizione che la FIPAV ha istituito in questa stagione dando modo così a tutte le realtà di poter giocare e riprendere gli allenamenti. La D, infatti, non ha uno sbocco sul nazionale, ma con questa formula si è potuti tornare in campo e vivere la propria passione. Le ragazze allenate da Alessio Pignatelli hanno intrapreso quindi un ottimo cammino, anche se la strada per il traguardo finale è davvero lunga "Questa formula ci ha dato la possibilità di allenarci e di avere delle gare. Le prime due di ogni girone poi si sfideranno in una seconda fase, fino ad arrivare alla finale e al nome del club che rappresenterà il Lazio nella sezione nazionale. E' una grande cosa e siamo contenti che la FIPAV sia riuscita ad avere questo tipo di format. Per il momento siamo molto soddisfatti di come sta andando il campionato e siamo convinti che la nostra squadra in ambito regionale abbia tutte le carte in regola per essere competitiva. L'accesso alla finale nazionale può essere il nostro obiettivo, certo è che arrivarci sarà faticoso. Sicuramente siamo una formazione di buon livello e dal prossimo impegno in poi avremo delle risposte in più sul nostro livello. La Green Volley è sicuramente un avversario ostico, avremo però il piccolo vantaggio di giocare in casa. Io credo però che le due sfide successive ossia il derby contro la ASP e la sfida con Cerveteri diranno ancora qualcosa in più. Sono due squadre che conosco ed hanno un bel livello di qualità al loro interno. Passato questo ciclo potremo fare un primo bilancio". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni

Dalle altre sezioni