Cerca

pallanuoto

A1 - Lazio, c'è ancora da soffrire: ko a Genova a 2 dalla fine

I biancocelesti non riescono a replicare al successo contro la Florentia: ora decisivi derby e sfida col Metanopoli

08 Maggio 2021

Lazio

Lazio, per la salvezza c'è ancora da soffrire

QUINTO - LAZIO 9-4

QUINTO Pellegrini, Panerai, Fracas 3, Mugnaini, Brambilla 1, Guidi, Gavazzi 1, Nora 1, Inaba 2, Bittarello, M. Gitto 1, Della Casa, Noli ALLENATORE Luccianti

LAZIO Soro, Ferrante, Colosimo 1, Bobbi, Vitale 1, Provenziani, Caponero, Antonucci, Leporale 1, Narciso, Maddaluno 1, Tarquini, Moscardelli ALLENATORE Sebastianutti

La Lazio si dovrà giocare la salvezza nelle ultime due giornate contro Roma e San Donato Metanopoli. E' quanto emerge dopo la sconfitta 9-4 patita in trasferta contro il Quinto nella settima giornata play out di serie A1. Nonostante una buona partenza condita da due situazioni di vantaggio nel primo tempo, i biancocelesti non sono riusciti alla lunga a tenere testa agli avversari che hanno dilagato dopo la metà del secondo tempo. Le zero superiorità numeriche sfruttate tra le quattro avute ha reso ancora più difficile il match. Ora la Lazio Nuoto si giocherà una buona fetta di salvezza nel derby di sabato prossimo alle 15 nella piscina del Foro Italico.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE