Cerca

pallamano

U17 - Fondi pronta per le finali nazionali: si parte il 3 giugno contro Marsala

La formazione di coach Valerio Pinto è stata inserita tra le migliori 16 d'Italia e ora si giocherà il titolo

02 Giugno 2021

Fondi

Fondi l'Under 17 è pronta per la fase nazionale

Prosegue senza sosta l’attività del settore giovanile rossoblù: considerati i risultati ottenuti durante la stagione regolare e alla Final4 di Area - conclusa con il 2° posto -, la Federazione Italiana Giuoco Handball ha inserito Fondi nella lista delle sedici squadre classificate per disputare le Finali nazionali. Dal 3 al 6 giugno prossimi, quindi, i ragazzi di mister Valerio Pinto saranno impegnati a Chieti in questa importantissima manifestazione. Quattro giorni di vera pallamano nei quali, i giovani rossoblù, potranno fare molta esperienza e confrontarsi con le formazioni più forti del panorama nazionale, prime su tutte quelle del girone C: Merano, Pressano e Il Giovinetto (Marsala)."Ci apprestiamo a disputare le Finali Nazionali con la consapevolezza che avremo tutto da guadagnare da questa esperienza. Sarebbe stato meglio arrivare alla fase finale con il primo posto nel concentramento area 7, ma purtroppo abbiamo letteralmente buttato via un vantaggio rassicurante nella finalissima contro la Pallamano Benevento; questa sconfitta, tuttavia, è stata molto utile per fare esperienza e per crescere - questo il primo commento di mister Valerio Pinto -. È stato un anno complicato, fatto di interruzioni causa Covid, ma come società siamo stati molto bravi a non perdere nessun ragazzo e a far rimanere alto il livello di attenzione. La dirigenza si aspetta che la squadra faccia una buona figura a queste finali e noi vogliamo arrivare più in alto possibile, pur essendo consapevoli che molti ragazzi sono alla prima esperienza. Abbiamo preso un girone molto complicato, di cui fanno parte Merano, Pressano e Il Giovinetto (Marsala), tre ottime squadre che non hanno bisogno di presentazioni e in cui ci sono molti ragazzi che militano stabilmente nelle loro rispettive formazioni senior. Non vediamo l’ora di giocare per confrontarci con realtà che militano, a livello giovanile, stabilmente nell’élite della pallamano italiana".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE