Cerca

Pallavolo

U17 - La Fenice conquista il titolo regionale nella finale di Sabazia

La formazione blackorange supera Marino nel match decisivo e centra il prestigioso traguardo

07 Giugno 2021

La Fenice conquista il titolo regionale

L'Under 17 della Fenice conquista il titolo regionale

La Fenice Pallavolo conquista il titolo di Campione Regionale Under 17 maschile, battendo per 3-0 il Marino Pallavolo al Palazzetto di Anguillara Sabazia. Un risultato che senza dubbio resterà nella storia della pallavolo laziale, dato che si tratta del primo successo giovanile del 2021, che arriva a due anni dall’ultimo titolo assegnato.  

Un risultato storico anche per la Società del Presidente Benedetto Rocco, che commenta così il successo blackorange: "Il Volley Giovanile del Lazio è la Fenice Pallavolo! Complimenti a tutti: agli atleti, allo staff, ai genitori, che hanno sempre sostenuto la squadra anche in un periodo difficile come questo. E’ stata una partita bella, equilibrata e ‘tirata’, con un avversario di alto livello. Oggi abbiamo vinto contro tutto e tutti, e abbiamo raccolto i frutti del lavoro fatto con ragazzi cresciuti con noi sin dall’Under 14. Questo conferma l’importante lavoro che abbiamo scelto di fare sul giovanile, una strada che vogliamo continuare a percorrere. Questo è solo l’inizio: sappiamo che la strada è ancora lunga, che l’impresa è ardua ma siamo felici di poter andare alle finali nazionali a rappresentare la nostra regione". 

Una gara di alto livello quella giocata tra i neo campioni regionali della Fenice Pallavolo contro Marino, che ha visto trionfare la squadra allenata da un solido staff, come conferma il tecnico che ha guidato la Fenice al trionfo, Giorgio Sardella: "Questa vittoria è frutto di un lavoro di squadra a tutti i livelli; alla Fenice non siamo compartimenti stagni ma una rete, e possiamo arrivare in alto solo se collaboriamo e ci supportiamo. Questa mattina abbiamo vinto una partita importante con l’Under 13 e siamo già focalizzati verso la semifinale di ritorno Under 19. Intanto ci godiamo questa straordinaria vittoria; siamo stati bravi a gestire le nostre imperfezioni, i picchi degli avversari, e tutte le variabili che sapevamo si sarebbero presentate. I ragazzi sono arrivati carichi, grintosi e felici di poter giocare una gara così importante e in campo non abbiamo fatto altro che confermare sicurezza, decisione, focalizzandoci sul gioco. Nelle prossime tre settimane, per la finale nazionale, dovremo continuare il lavoro fatto finora, lucidando e affilando le armi, pronti alla battaglia". 

Questo il team neroarancio che ha conquistato il prestigioso trofeo regionale: Flavio Morazzini, Lorenzo Fattorini, Luca Loreti, Alessandro Forestiero, Lorenzo Guarneri, Edoardo Murabito, Matteo Piombi, Lorenzo Silviotti, Edoardo Cinus, Filippo Campanella, Luca Masuzzo, Andrea Camilli, Francesco Blasetti, lapo Cattaruzza, Matteo Faragalli
Tecnici: Giorgio Sardella, Massimiliano Giordani, Luca Cianci. Preparatore atletico: Andrea Bianchetti

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE