Cerca

pallavolo femminile

A1 - Roma, quarta conferma: Papa ed i suoi 329 punti ancora in giallorosso

La schiacciatrice giocherà con le Wolves anche nella prossima stagione dopo la conquista del massimo campionato

09 Giugno 2021

Valeria Papa

Un attacco di Valeria Papa (Foto ©Paganotti)

Valeria Papa è la quarta giocatrice confermata in casa Roma. Una conferma di peso e di assoluto prestigio visto l'apporto che ha dato durante la conquista della promozione. Schiacciatrice, ha contribuito in maniera determinante alla stagione vincente delle Wolves, mettendo al servizio della squadra esperienza, punti ed equilibrio tra i reparti. E' stata anche la giocatrice più prolifica della squadra con i suoi 329 punti realizzati. Dopo l’anno in Brasile con il Flamengo e le precedenti stagioni in A1, nelle quali militò nelle formazioni di Scandicci, Bolzano e Busto Arsizio, nella Capitale ha conquistato la sua seconda promozione in A1 in carriera.Con questa attesa conferma è giunto il momento per  la maglia numero 9 della squadra di Roma di tornare nella massima serie del campionato italiano. 

L’anno scorso è stata una stagione perfetta, laurea e promozione in serie A1. Come l’hai vissuta? "La laurea e la promozione sono state grandi soddisfazioni. È stata una stagione complicata che ha visto alternarsi momenti di entusiasmo ad altri di sconforto. Nonostante tutto siamo riuscite a raggiungere l'obiettivo che mi ero prefissata fin dal primo momento e sono orgogliosa di quello che ha fatto questo gruppo".

Quest’anno torni in A1 con la squadra della città che ti ha adottata, cosa ti aspetti dalla prossima stagione? "Sono curiosa di conoscere le compagne e il nuovo allenatore. Ho voglia di iniziare questo capitolo tornando a lavorare in palestra. Cerco di trovare in ogni situazione un'occasione di crescita e spero che la prossima stagione possa essere un ulteriore passo in avanti del progetto Roma: la mia seconda casa".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni

Dalle altre sezioni