Cerca

pallavolo

A3 - Tuscania, arriva un grande colpo: da Ortona c'è Michele Marinelli

I viterbesi dopo tante conferme trovano un volto nuovo per la loro formazione, accordandosi con un giocatore dalla A2

19 Giugno 2021

Michele Marinelli

Marinelli, volto nuovo per Tuscania (Foto Bottari)

Dopo la conferma di Federico Rossatti, arriva da Ortona, A2, un altro posto quattro dalla mano pesante: Michele Marinelli, classe 1992, 195 cm di altezza, andrà a rafforzare il reparto schiacciatori di Tuscania allenato da Sandro Passaro. Nato a Velletri, nella sua carriera ha più volte incontrato da avversario Tuscania, sempre in A2, con le maglie di Civita Castellana, Potenza Picena e Prata di Pordenone.

Cosa ti ha spinto ad accettare la proposta della società viterbese? "Sicuramente la passione e la serietà della società che non sono mai da sottovalutare, e poi la tipologia di squadra che stavano allestendo è stato un fattore determinante".

So che vi siete sentiti con il coach, cosa vi siete detti e, soprattutto, che impressione ti ha fatto? "Una bella impressione, ci siamo scambiati qualche opinione sul modo di lavorare e su come, più o meno, verrà impostato il lavoro durante la settimana".

Quali i tuoi traguardi per la prossima stagione? "Obiettivi stagionali sinceramente non mi piace prefissarli dall'inizio, penserò a lavorare nel miglior modo possibile, cercando di fare il massimo per la squadra".

Parliamo un po' di te. Hai particolari hobby, come sei messo con gli studi, cosa ti piace fare nel tempo libero? "Per quanto riguarda gli studi, inizierò il terzo ed ultimo anno di Scienze motorie. Hobby, mi piace molto fare pesca subacquea (con mio padre e mio fratello), beach volley d'estate e un po' di PlayStation".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE