Cerca

Basket

A2 - Eurobasket, un americano sotto l'albero: da Biella sbarca Jeffrey Carrol

Lo statunitense, che ha anche vestito la maglia dei Lakers, vanta una buona esperienza in categoria 

29 Dicembre 2021

Jeffrey Carrol

Jeffrey Carrol, volto nuovo per l'Eurobasket

Nel periodo natalizio l’Eurobasket si fa un regalo: si aggiunge alla squadra un nuovo americano, volto noto del campionato di Serie A2, Jeffrey Carroll. Ala ventisettenne di 198 centimetri per 90 chili, Jeffrey è cresciuto nel college di Oklahoma State (venendo inserito nel secondo miglior quintetto della Conference NCAA Big 12 nel suo anno da junior e del terzo quintetto della Conference NCAA Big 12 in quello da senior). Terminata la carriera universitaria, ha disputato nel 2018 la Summer League con i Los Angeles Lakers, con cui ha firmato anche un contratto Exhibit 10, prima di giocare nel corso della stagione 2018/2019 con la squadra affiliata della franchigia gialloviola, i South Bay Lakers, in G League. Quindi, l’arrivo in Italia, nell’estate del 2019 a Bergamo: in Serie A2 con la compagine lombarda ha registrato 17.9 punti e 6.3 rimbalzi di media, guadagnandosi la chiamata della Serie A, a Treviso, per la stagione successiva. Con il team trevigiano ha giocato 14 partite, per poi passare a Biella, nuovamente in Serie A2, realizzando 21.4 punti e 5.5 rimbalzi di media con il 39% da tre punti. Ha iniziato la corrente annata sportiva a Forlì, prima del passaggio fra le fila dell’Atlante Eurobasket Roma. Carroll è entusiasta del nuovo capitolo della sua carriera nella Città Eterna: "Avverto buone sensazioni con la firma per l’Atlante Eurobasket Roma. Sono arrivato nella Capitale con tanta voglia di far bene, pronto ad una nuova esperienza che arricchirà la mia storia cestistica; trovarmi qui mi dà una nuova opportunità di competere ad alto livello e mostrare le mie qualità"

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE