Cerca

pallavolo

Borghesiana, Colucci, allenatrice e mental coach: "Grande sintonia col club"

Una delle figure di riferimento della società rossoverde, impegnata con minivolley ed agonistica, racconta il suo operato

15 Gennaio 2022

Cinzia Colucci

Cinzia Colucci

Nel corso del tempo si è guadagnata la stima e la fiducia di tutto l’ambiente della Borghesiana. Cinzia Colucci è molto impegnata all’interno del club capitolino: "Nel minivolley guido il gruppo dell’avviamento allo sport e quello “intermedio”, mentre Massimo Iacono gestisce le ragazze più grandi. Queste giovanissime atlete ci danno grandi soddisfazioni: vengono in palestra con tanto entusiasmo ed esprimono la parte più giocosa del nostro splendido sport. Inoltre guido uno dei due gruppi Under 14 femminile, ovvero quello delle ragazze che sono ai primi passi pallavolistici, mentre l’altro è affidato a Stefano Loreti: eravamo pronte per cominciare il campionato Uisp, ma tutto è slittato causa Covid e probabilmente inizieremo a febbraio. A livello tecnico supporto anche Giuliana Montaldi che guida l’Under 17 maschile. Sia con Iacono che con Loreti e la Montaldi c’è davvero una grande sintonia e una forte unità di intenti" Colucci, come già accaduto in passato, segue anche diversi gruppi come mental coach: "Oltre ad entrambi i gruppi dell’Under 14, portiamo avanti questo percorso sia con l’Under 16 e l’Under 18 (allenate sempre da Loreti, ndr) e prossimamente lo inizieremo anche con l’Under 17 maschile". A completare un quadro ricco di impegni, c’è la collaborazione che la Colucci (già impegnata in prima linea nell’organizzazione del centro estivo e nel camp settembrino messi in piedi dal club capitolino) fornisce a livello organizzativo alla responsabile del settore volley della Polisportiva Borghesiana Giuliana Montaldi e da quest’anno pure il coinvolgimento nella Uisp Roma: "Il presidente del nostro club Stefano Criscuolo mi ha proposto per farmi svolgere il ruolo di responsabile dei rapporti con le società e le associazioni sportive del settore volley dell’ente promozionale e questa è un’esperienza molto affascinante per la sottoscritta".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE