Cerca

eSports

Manfredi Enea, un siciliano per il Vesta "Ringrazio il club, ha coraggio"

Il gamer sarà impegnato il prossimo 23 aprile in un torneo in casa della Romulea e difenderà i colori arancioneri

09 Aprile 2022

Manfredi Enea

Manfredi Enea durante una partita

Il Vesta si distingue da sempre. La passione per la sperimentazione e l'innovazione sono ormai note per il club arancionero che insieme al progetto legato sul campo alla Seconda Categoria, in piena lotta per la promozione in Prima, e ad una Under 19 che si fa ben valere nel suo campionato, altra prerogativa della società è quella di puntare molto sugli eSports. Un settore sul quale il Vesta punta molto con una sua squadra Pro Club, capitanata da Amine El Barqi, che ha voluto all'interno del suo gruppo anche Manfredi Enea, prossimo giocatore FUT nel torneo che sarà organizzato dalla Romulea il prossimo 23 aprile. Manfredi, siciliano d'origine, ha quindi avuto la possibilità grazie al Vesta di portare ad un altro livello la sua passione per il gioco online "Ringrazio il Vesta per l'opportunità che mi sta dando. Investire negli eSports non è da tutti e la mossa del presidente è quindi molto coraggiosa e gli fa onore. Sono felice di far parte di questo gruppo grazie ad Enzo Cascella, conosciuto come Astrothunder. Mi ha consigliato ad Amine ed abbiamo fatto una prova a gennaio. Ci siamo allenati diverse volte e ci siamo trovati bene e sono entrato in pianta stabile nella squadra. Giocavo inizialmente come mediano di rottura, cercando di non far respirare gli avversari. Poi con Amine ho cambiato ruolo ed ora gioco esterno nel 3-5-2. Il mio modo di giocare cambia nelle due versioni del gioco. In FUT sono molto più attendista e cerco il possesso palla, oltre ad avere uno stile aggressivo nel difendere. Su Pro Club sono più ligio a miei doveri. La mia passione per il calcio online viene da lontano, anche perché ho giocato a calcio per circa 12-13 anni. Sul campo non ho trovato quello che speravo, mentre online sono riuscito a crescere molto e a togliermi diverse soddisfazioni, quelle che voglio continuare a prendermi con la maglia del Vesta". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE