Cerca

pallavolo femminile

A2 - Sant'Elia di rimonta con Vicenza. Giandomenico "Un grazie alla mental coach"

12 Aprile 2022

Festa Sant'Elia

Festa Sant'Elia: battuta Vicenza 3-1

Vince in rimonta Sant'Elia, porta a casa tre punti importantissimi e continua a sperare nella salvezza. Domenica pomeriggio al PalaIaquaniello contro Vicenza finisce 3-1 in una partita che aveva visto le gazzelle partire in sordina e poi riuscire a prendere in mano le redini del gioco. Coach Emiliano Giandomenico schiera la diagonale Saccani- Fiore, centrali Montechiarini e Vanni, bande Costagli e Lotti con libero Lorenzini. Coach Luca Chiappini risponde con Eze-Basa, Cheli-Piacentini, Rossini-Nardelli, libero Norgini. Nel primo parziale squadre appaiate fino al 4-4 poi Vicenza scappa via sul 4-8. Giandomenico chiama time out non ottiene gli effetti sperati: l’Anthea macina gioco e si porta sul 5-12. Cambio in casa Sant'Elia, Tellaroli al posto di Costagli. Le gazzelle non si scuotono e Vicenza allunga 7-16 e il tecnico di casa usa il suo ultimo discrezionale. Sul taraflex però l’Assitec non si scuote e la squadra veneta si porta sul 10-22. E chiude il set 14-25. Nel secondo parziale squadre a braccetto sino al 11-11. Poi Sant'Elia mette il muso avanti prima 14-12, poi 16-14. Vanni e Fiore portano la squadra di casa sul 18-14. Time out per Vicenza, ma al rientro in campo le gazzelle scappano via 22-15. E chiudono il secondo set 25-16. Stesso copione nel terzo set: squadra appaiate fino al 9-9 e poi ancora Sant'Elia che va avanti prima 12-10, poi 15-12. Una fast di Montechiarini fissa il parziale sul 19-17 e coach Chiappini chiama il discrezionale. Sant’Elia però non cala di concentrazione, cresce anche a muro e chiude 25-20. Parte bene Vicenza nel quarto set, 0-3, poi 2-5 e 6-9. Ma Sant'Elia non demorde, prima riesce ad agganciare Vicenza sul 12-12 e poi si porta avanti sul 14-12. Poi 16-14 e 18-16. Una pipe di Costagli e due muri vincenti di Montechiarini portano la squadra di casa sul 21-16. Sant’Elia è in fiducia e riesce a chiudere nonostante il rientro di Vicenza, 25-23.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE