Cerca

pallavolo

Finali FIPAV Roma: Etruria e Seven conquistano le prime coppe del 2022

Il consorzio di Tuscania e Civitavecchia si impone nell'Under 18 Femminile, il club capitolino nell'U19 maschile

12 Aprile 2022

Etruria

Etruria in festa con la Coppa

Etruria e Seven sono le due assolute protagoniste di questa prima domenica di grande pallavolo giovanile. La formazione che unisce in un unico progetto le società Tuscania e Civitavecchia ha conquistato il titolo dell’Under 19 grazie al successo per 3-0 su Cinecittà, mentre la Seven – il consorzio che unisce diverse realtà del VII Municipio capitolino, Roma Centro, Volley & Sport, Appio Roma, Terzo Millennio, Millennium, Deledda, Duca D'Aosta Maxisport e La biglia – ha avuto la meglio della Poolstars nella finalissima dell’Under 18 femminile dopo ben 5 set. Sul terzo gradino del podio sono salite l’SCK Santa Monica Cali nel maschile e la Roma7 nel femminile, battendo rispettivamente (entrambe al tie-break) l’Appio Roma e il Talete.

U18 Femminile Sui due campi del centro sportivo Elis, le due finali dell’Under 18 femminile sono state all’insegna dello spettacolo. Due gare avvincenti, terminate con il punteggio di 3-2. Nella sfida per il titolo territoriale, la squadra allenata da Longordo ha vinto agevolmente il primo set, poi ha subito la rimonta delle ragazze di Mola (vincenti nel secondo e nel terzo set), per poi offrire una prova di grande orgoglio portando prima la gara in parità e successivamente vincendo di forza l’ultimo parziale con il punteggio di 8-15. È stata eletta migliore in campo della partita la giocatrice del Seven Volley Chiara Palumbo. Nella finalina per il terzo posto l’andamento è stato simile: la Roma7 ha vinto ai vantaggi il primo parziale, poi il Talete ha mostrato tutta la sua qualità nel secondo e nel terzo set, mollando però la presa negli altri due parziali; il quinto è stato un dominio assoluto della squadra di Sarnataro, che ha lasciato le avversarie a 2 grazie a un grande break al servizio.

Under 19 Maschile Senza storia – al netto di un terzo set al cardiopalma, concluso ai vantaggi – la finale dell’Under 19 maschile. L’Etruria Volley Tuscania di coach Perez Moreno ha battuto 3-0 Pallavolo Cinecittà, alzando al cielo la coppa e scrivendo la parola fine su un campionato territoriale di alto livello. La qualità dei biancoblu ha fatto la differenza soprattutto nei primi due parziali, conclusi 11-25 e 20-25. L’opposto del Tuscania Claudio Borzacconi è stato scelto dalla Commissione come MVP dell’incontro. Avvincente e senza esclusione di colpi la finalina per il bronzo, al termine della quale hanno festeggiato i ragazzi dell’Sck Santa Monica Cali: Grandi e compagni, dopo oltre 2 ore e mezza di gioco, hanno superato 3-2 l’Appio Roma di Calcagnini, chiudendo la contesa al quinto set sul 15-8.

Seven Volley in festa con la Coppa

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE