Cerca

pallavolo femminile

C - Futura pronta all'ultimo atto. Il derby con la Virtus vale la B2

10 Giugno 2022

C - Futura pronta all'ultimo atto. Il derby con la Virtus vale la B2

Mario Milazzo, coach della Futura, insieme al vice Renna

E’ tutto pronto al Pala Fonte di Roma per la finale play off promozione in B2 femminile tra Futura Terracina e Virtus Latina. Un derby che sancirà la squadra che salirà di categoria. A distanza di cinque anni dalla prima promozione in B2, le futurine ci riprovano. Un Campionato sempre di vertice per le terracinesi con soli due tie break persi nella prima fase. La rincorsa al primato sancita dalla vittoria sul Roma 7 e poi i play off condizionati da qualche infortunio. La sconfitta di Anzio subito riscattata e il primo posto nel gironcino post season che ha “regalato” alla società del patron Giovanni Massaro, la Virtus Latina. Si gioca oggi sabato alle 18.30 al cospetto del pubblico delle grandi occasioni. L’esodo da Terracina è pronto, atlete del settore giovanile e del minivolley che vogliono proseguire l’onda lunga di un affetto incredibile dimostrato per tutto l’anno riempiendo le tribune del PalaCarucci. Accompagnate ovviamente dai genitori, dai nonni che non vogliono far mancare il proprio affetto proprio nella partita più importante della stagione. Rispetto a cinque anni fa sono rimasti nel roster Giulia Sciscione, Alessandra Minutilli e Penelope Parisella. Dopo il ritorno in C la Futura ha confezionato due presenze nei play off oltre ad assicurarsi un’altra post season non disputata causa covid. Questa insomma è la quarta. Lo scorso anno la squadra di Mario Milazzo è andata molto vicina alla promozione perdendo ad Ostia 3 a 2 dopo essere andata avanti due set a zero. Adesso c’è l’occasione del riscatto. Occhio alla Virtus Latina, squadra esperta con la quale quest’anno ci sono stati un paio di allenamenti congiunti. Le ragazze si conoscono bene e molte di loro hanno anche giocato insieme. Con la Virtus ci sono due ex, Fabiana Federici e Michela Sciscione. Quest’ultima ha vestito la maglia della Futura proprio l’anno della promozione in B2. “Siamo pronti per questa avventura- ha detto il Presidente Giovanni Massaro-, una bella sensazione questa attesa e soprattutto la voglia delle nostre tesserate e delle rispettive famiglie di seguirci anche in questa finale. Volevo fin d’ora ringraziare le atlete e lo staff tecnico per aver raggiunto questo traguardo della finale sicuramente prestigioso”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE