Cerca

basket

B - Virtus Cassino, indicazioni positive dal test con Latina

06 Settembre 2022

B - Virtus Cassino, indicazioni positive dal test con Latina

Virtus Cassino, indicazioni positive dal test con Latina

Prova positiva sul campo del PalaBianchini, per la Virtus Cassino, che al cospetto dell’importante realtà di serie A2 del Latina, cede il passo ai pontini nel primo scrimmage stagionale, con il risultato di 84-57. Un risultato finale fortemente condizionato dalle profonde rotazioni utilizzate da coach Russo, che a fronte di un roster, per la stagione 2022/23, composto da ben 15 elementi, ha deciso nell’ultimo tempo di dar spazio a tutti i componenti della rosa. Minuti anche per i giovani Mastrocicco e Pontone, che ben hanno figurato contro una formazione, quella di Latina, costruita con importanti profili per disputare un ottimo campionato nel secondo torneo nazionale italiano. Sugli scudi, per i cassinati, già sembrano ampiamente ambientati nel roster nuovo di zecca allestito da coach Russo e dal ds Manzari, gli esterni Gay, 16 punti per lui, e Milosevic, secondo miglior marcatore della squadra con 10 punti realizzati. A ruota, buone le prestazioni anche del giovane, classe 2004, Alessio Truglio, 8 punti per lui, e del lungo Matteo De Leone, che termina il match con 8 punti e 4 rimbalzi catturati. Appannati dal fitto programma di preparazione atletica stilato dal dott. Domenico Graziano, invece, sono sembrate le chiocce del roster cassinate, Teghini e Paunovic, che sicuramente di più possono e devono dare alla produzione tecnica e tattica del club di via Tommaso Piano. Indicazioni positive, per lo staff cassinate, anche da Brigato, Frizzarin e Iannicelli. Come primo test, filtra grande positività per le indicazioni fornite, sia dalla dirigenza che dallo staff tecnico, apparso modernamente soddisfatto al termine del match.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE