Cerca

atletica

Frascati, Emma Valeri: “Il campionato Cadetti? Voglio fare un bel risultato"

14 Settembre 2022

Emma Valeri

Emma Valeri

Inizia la seconda parte di stagione in pista e l’Atletica Frascati incrocia le dita per gli atleti che domenica saranno di scena al “Paolo Rosi” di Roma per il campionato regionale Cadetti. Tra questi anche la classe 2007 Emma Valeri che correrà i 1200 siepi in pista e arriva all’appuntamento con grande determinazione: "Mi aspetto di fare un bel risultato e magare anche di centrare il tempo minimo per la qualificazione ai campionati italiani, competizione a cui tengo molto". E che la giovane atleta frascatana ha già vissuto qualche mese fa: "A marzo ho disputato il campionato italiano di corsa campestre (sulla distanza dei 2000 metri, ndr) in quel di Trieste, ma purtroppo ero da poco uscita dal Covid e non l’ho potuto affrontare nelle migliori condizioni. Per questo vorrei tornare a parteciparci". In effetti le siepi, il mezzofondo e il cross sono le specialità su cui la Valeri si sta concentrando di più negli ultimi tempi: "Faccio atletica in questo club da oltre sei anni. Ho iniziato perché il professor Sandro Di Paola mi notò nel corso di una gara scolastica e mi convinse a provare. All’inizio ho cominciato semplicemente pensando di fare un po’ di sport, ma poi ho iniziato a impegnarmi e ho visto che avevo delle potenzialità su cui lavorare. Grazie alla mia prima allenatrice Flavia Di Paola che mi ha impostato e poi alla sorella Giorgia e al loro papà Sandro che hanno contribuito a specializzarmi, sono cresciuta tanto e voglio continuare a farlo”. Domenica scorsa, sempre al “Paolo Rosi”, c’è stato un raduno regionale Cadetti di preparazione ai prossimi appuntamenti e la Valeri ha risposto presente. "I raduni sono molto stancanti, ma altamente soddisfacenti perché cogliamo preziose indicazioni dai tecnici. Inoltre è bello allenarsi con i ragazzi di altre società del Lazio, con molti dei quali è nato un bel rapporto". Tra i mezzofondisti dell’Atletica Frascati c’era anche Claudio Fanelli che ovviamente parteciperà ai campionati regionali Cadetti di domenica e che al momento è l’unico che ha già in tasca il pass per i campionati italiani (a cui parteciperà per la prima volta) sulle distanze dei 1000 e 2000 metri, ma dopo i regionali si deciderà su quale delle due specialità correre visto che per regolamento si può fare una sola gara.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni