Cerca

Golf

Open d'Italia: trionfa McIntyre. Fitzpatrick battuto al play off

Il golfista scozzese ha conquistato la 79ª edizione dell'Open d'Italia dopo un testa a testa con l'inglese

19 Settembre 2022

Robert McIntyre

Robert McIntyre bacia il trofeo (©Facebook/Open Italia)

E' calato il sipario sul 79° Open d'Italia di golf, che si è giocato al "Marco Simone" di Guidonia. Tutti gli occhi erano rivolti a Rory McIlroy, numero due del mondo e 4 volte vincitore di un torneo major. A vincere, però, è stato Robert MacIntyre, al termine di un torneo sempre in crescendo. Il giocatore scozzese ha infatti compiuto una grande rimonta chiudendo la quarta giornata con 64 copi (-7) e risalendo posizioni su posizioni ed intascandosi la moneta di poco superiore al mezzo milione di euro. Alle sue spalle è arrivato Matt Fitzpatrick, golfista inglese, in grado di chiudere al pari del vincitore (-14) ma che si è dovuto arrendere alla prima buca di play off. Al terzo posto è arrivato il francese Perez, mentre McIlroy si è dovuto accontentare del 4° posto pagando un terzo giro Altalenante.
Passando ai golfisti azzurri, il migliore è stato Edoardo Molinari (27° con -2), mentre un colpo più indietro sono arrivato Migliozzi e l'altro Molinari, il più noto Francesco, perfetto nelle due giornate centrali, ma sopra par in quella di apertura e quella conclusiva. 
Al di fuori del campo, il torneo ha avuto un grandissimo successo di pubblico, con oltre 14.ooo spettatori che hanno affollato il percorso nei quattro giorni di gara. Per il Circolo "Marco Simone" l'Open d'Italia è stato anche un importantissimo banco di prova, dal momento il prossimo anno (29 settembre - 1 ottobre) ospiterà la Ryder Cup, la consueta sfida che metterà di fronte i migliori golfisti europei e americani. Un evento che sarà uno spettacolo assicurato, ma che il "Marco Simone" ha dimostrato di poter accogliere nel migliore dei modi.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE