Cerca

Mercato

Blue Green, ancora un colpo: si presenta Matteo Bottazzo

La formazione capitolina continua il suo lavoro di rafforzamento della rosa dell'Under 17

07 Settembre 2018

Il presidente Frigerio e Matteo Bottazzo

Il presidente Frigerio e Matteo Bottazzo

Il presidente Frigerio e Matteo Bottazzo

E' sempre futsalmercato, altro colpo per le giovanili del Blue Green. Il DS Fiorani accoglie Matteo Bottazzo, classe 2002, laterale, che farà parte del roster Under 17, alle dirette dipendenze di Mister Francescangeli Federico. Dopo l’esperienza vissuta nella scorsa stagione con la casacca Orange, Matteo è pronto ad intraprendere una nuova avventura in terra Blues; sarà un punto di riferimento per i compagni di squadra.

Fiorani "Uno dei seri candidati alla fascia di capitano. Sarà il terzo anno che lavorerà con me ma soprattutto con Mister Francescangeli; si troverà a disputare il terzo anno di Under 17 in quanto il primo lo ha fatto sotto età sorprendendo tutti noi.Che dire, un carattere esplosivo, mai domo, può fare il pivot e il laterale in entrambe le fasce con estrema naturalezza, giocate imprevedibili e quasi sempre salta l’avversario; è il giocatore che può far fare il salto di qualità e difficilmente il Mister ne potrà fare a meno in campo; ha iniziato questa preparazione con il fuoco negli occhi e il coltello fra i denti. Matteo, sono fiero di darti il benvenuto al Blue Green".

Bottazzo "Avrei voluto cambiare ed andare nel calcio a 11, ma... Sono qui al Blue Green perché ho deciso di seguire Manuel Fiorani e Mister Federico Francescangeli, dopo passate esperienze condivise; in verità avevo in mente un altro percorso per la mia crescita, cambiare e correre su campi di calcio a 11.Non appena Manuel e Mister Federico mi hanno illustrato il progetto in ballo, non ho potuto declinare e non ho resistito.Questa stagione sarà diversa per me, sono qui non per fare una stagione anonima ma voglio ripetere la fantastica prestazione dello scorso anno, anche se sicuramente sarà difficilissimo; questo è il nostro obiettivo, puntare in alto almeno alla zona play off. Vorrei ancora una volta ringraziare il DS Manuel e Mister Federico per la proposta ricevuta, ed è per loro che ora sono in Blues".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni