Cerca

Under 19

Ghouati miglior giovane, la Roma C5 alza la Coppa Italia

I giallorossi stendono la Fenice nella finale e mettono le mani sul trofeo dopo i supplementari

25 Marzo 2019

La Roma vince la Coppa Italia U19

La Roma vince la Coppa Italia U19

ROMA C5 - FENICE VENEZIAMESTRE 4-2 d.t.s. (0-0 p.t., 1-1 s.t., 3-1 p.t.s.)

ROMA C5 Lo Conte, Pagno, Donadoni, Ghouati, Bortoletto, Teramo, Garcia, Pirrocco, Giaquinto, Sarmento, Marino, Rodriguez ALLENATORE Di Vittorio

FENICE VENEZIAMESTRE Genovesi, Bertuletti, Pace, Giommoni, Botosso, Patrizio, Immaculada, Maso, Zanin, Manoli, Caregnato, Trento ALLENATORE Landi

MARCATORI 17’36” s.t. Patrizio (F), 19’31” Ghouati (R), 0’30” p.t.s. Bortoletto (R), 4’23” Bortoletto (R), 2’27” s.t.s. Ghouati (R), 3’04” Manoli (F)

AMMONITI Pirrocco (R), Ghouati (R), Botosso (F), Marino (R)

ARBITRI Domenico Donato Marchetti (Lanciano), Giovanni Varola (Olbia) CRONO Luca Paverani (Roma 2)


La Roma vince la Coppa Italia U19

Il Maritime Augusta nella prima, storica, edizione. Ora tocca alla Roma C5 alzare la prestigiosa Coppa Italia Under 19. I ragazzi di Di Vittorio domano la Fenice Veneziamestre nella finale trasmessa in diretta da PMGSport Futsal, al termine di un incontro appassionante, nel quale non sono bastati 40 minuti effettivi.


Tempi regolamentari Finale bloccata al PalaCattani. Ghouati e Bertuletti provano a rompere l’equilibrio nel primo tempo, un palo di Donadoni nella prima parte della ripresa. Tutto quello che non era accaduto in 37 minuti effettivi, accade nell’arco di 1’37” thrilling. S’accende Botosso, tunnel a Ghouati, fuga a campo aperto e assist al bacio per l’accorrente Patrizio: Fenice in vantaggio. Di Vittorio si gioca subito il 5vs4. E la mossa paga, non prima che Giommoni rischi di segnare il raddoppio a porta vuota: l’infallibile Ibra trova il pertugio giusto che vale l’1-1 e porta la finale in terra manfreda ai supplementari.


Ibra alla sesta All’extra time segna Bortoletto, stavolta Caregnato e soci non rispondono, Bortoletto si ripete. Ibra Ghouati griffa il 4-1 giallorosso (tre doppiette in altrettante partite), la rete di Manoli serve solo a sancire il definitivo 4-2.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE