Cerca

Il progetto

Lazio, nasce una scuola calcio nell'Istituto Nazareth

Oggi si è tenuta la presentazione nella sala conferenze della scuola romana

22 Luglio 2019

Da sinistra Colaceci, Ciliberto e Zocchi

Da sinistra Colaceci, Ciliberto e Zocchi

Da sinistra Colaceci, Ciliberto e Zocchi

Una giornata importante per Lazio. Si è tenuta presso l'Istituto Nazareth, storica scuola della Capitale, la presentazione del progetto che vedrà la nascita di un polo ufficiale di Scuola Calcio S.S. Lazio Calcio a 5 nelle strutture dell'Istituto. “Un giorno speciale – ha spiegato  il presidente biancoceleste Daniele Chilelli – perché assistiamo ad un ulteriore passo di crescita della nostra società e della nostra scuola calcio”. Sulla stessa linea d'onda anche il responsabile delle giovanili Andrea Colaceci: “Aumentiamo le nostre scuole calcio. Questa, oltretutto, ha una particolarità perché nasce da una nostra affiliazione e, allo stesso tempo, diamo vita ad un progetto che unisca lo sport e la cultura”. L'amministratore dell'Istituto Nazareth, Lorenzo Ciliberti, ha invece sottolineato l'importanza del connubio tra lo studio e lo sport: “Questo è un progetto prestigioso indirizzato ai giovani e mira a creare un rapporto biunivoco tra sport ed istruzione. Un programma innovativo per insegnare l'educazione a tutti i ragazzi del nostro istituto”. E' intervenuto anche il responsabile della Lazio all'interno della scuola, Franco Zocchi: “Questa collaborazione centra due obiettivi, la necessità di praticare lo sport e di aumentare il livello culturale dei ragazzi. Sport e istruzione sono due mondi paralleli che difficilmente si incontrano. Il nostro obiettivo è proprio di creare tra di loro un punto di contatto”. A chiudere gli interventi è stato l'istruttore dell'istituto Cristiano Zocchi che diverrà anche un istruttore ufficiale S.S. Lazio Calcio a 5: “Cercherò di spostare sul campo il lavoro che porto avanti quotidianamente nell'aula scolastica”. L'appuntamento ora è per il prossimo settembre quando si terrà l'open day ufficiale del progetto.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni