Cerca

L'intervista

Lazio, Colaceci resta comando delle giovanili: "Tante novità"

Il responsabile del settore agonistico pronto a vivere la sua sesta stagione in biancoceleste

08 Giugno 2020

Andrea Colaceci

Andrea Colaceci

Andrea Colaceci

La S.S. Lazio Calcio a 5 è lieta di comunicare la conferma di Andrea Colaceci nel ruolo di responsabile del settore giovanile per il sesto anno consecutivo. In tutto il suo percorso, Andrea ha garantito alla società biancoceleste importanti risultati sia nell'aspetto sportivo che umano, trasformando il vivaio laziale in uno dei più importanti d'Italia. “Sono contento di poter portare avanti questo progetto iniziato cinque anni fa – spiega Colaceci -. Penso che la Lazio sia ormai casa mia e non riuscirei a vedermi in un'altra società. Con il presidente Chilelli c'è una grande unione di intenti e stiamo lavorando per fare sempre meglio”.


Affiliazioni Se quella appena conclusa è stata una stagione davvero strana, quella alle porta servirà per confermare il valore delle giovanili biancocelesti. Tante le novità già all'orizzonte a partire dalle affiliazioni: “Per iniziare, stiamo rafforzando il progetto delle affiliazioni. Abbiamo lasciato qualcosa di vecchio ed inserito tante novità che, ci tengo a sottolinearlo, rappresentano grandi servizi di crescita per le nostre affiliate. E' importante che tutte loro crescano assieme a noi e che rappresentino anche un serbatoio futuro. In queste settimane ho avuto già molte videoconferenze con diverse società, altre sono già in programma e siamo a disposizione per chiunque voglia incontrarci ed entrare nel mondo Lazio”


Scuola calcio Conferme e novità anche per l'attività di base, come spiega Andrea Colaceci: “Siamo orgogliosi di comunicare che abbiamo ricevuto per il terzo anno di fila la qualifica di scuola calcio d'elite. Specchio dell'ottimo lavoro e della professionalità sempre messa in campo. Inoltre un'altra grande novità riguarda la nascita di un nuovo polo Lazio nel centro sportivo Marco Magnani, un impianto prestigioso, che ospiterà parte dei nostri ragazzi”.


Giovanili I successi ottenuti in passato sono molti, ma non accontentano Colaceci, che ha grandi progetti anche per il settore giovanile: “Per il terzo anno continuiamo la nostra collaborazione con Sport Assist, software che permette una gestione completa di tutti gli aspetti che vanno dal campo all'amministrazione. Sul fronte sportivo, invece, entriamo in una stagione che sarà particolare per tutti. Siamo già al lavoro e restiamo in attesa delle indicazioni da parte delle istituzioni, ma saremo pronti a ripartire dalle nostre basi e da una struttura già solida e ben strutturata negli anni”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE