Cerca

mercato

Serie B - Ultimo colpo Mirafin: il classe 2000 Morale

Il 'numero 10' lascia il calcio ad 11, con cui ha giocato con Ostiamare e Racing Club, e entra nel mondo del futsal

31 Agosto 2017

Andrea Morale

Andrea Morale

Andrea Morale

Il primo giorno di ritiro ha portato un’ultima sorpresa nel roaster della Mirafin: Andrea Morale. Giovanissimo, classe 2000, cresciuto nel calcio che conta, dal Racing Club fino all’Ostiamare, maglia ‘10’ negli Allievi Elite ed oggi colpo di fulmine: Mirafin. 


Andrea, dal calcio a 11 d’elite al calcio a 5 "Mi è sempre piaciuto giocare a calcio a 5, in estate è la mia passione e spesso ho partecipato a tornei anche di livello elevato trovando stimoli e divertimento che nel calcio ad 11 non provavo più. Nel campo grande ci sono troppi interessi,  anche in categorie dove si dovrebbe pensare solo al bene dei ragazzi, ti vogliono trasformare in tanti piccoli automi anche se hai nella tecnica e nella fantasia la tua  caratteristica principale. Purtroppo nel calcio di oggi ti danno il ‘numeri 10’ ma poi ti chiedono di giocare da mediano, con tutto il rispetto per questo ruolo"

Quindi il calcio a 5 sembrerebbe la scelta giusta: "A dire il vero alla Mirafin la pensano in questo modo dopo avermi visto in un torneo svoltosi sui loro campi. Io per il momento mi diverto poi sarà il campo a decidere"

Un pensiero anche alla serie B: "Non ho veramente idea, ho svolto un solo qualche allenamento, mi hanno presentato giocatori che hanno vinto tanto, dei veri professionisti. Io devo imparare, ascoltare gli allenatori ed i giocatori di maggiore esperienza poi, come già ho detto, il campo non fa sconti a nessuno. Parliamone tra qualche mese"

Andrea fa parte del nuovo progetto che abbiamo reso operativo a decorrere da questa stagione, ci dice il vice presidente Armando Mirra, incentrato sulla valorizzazioni dei giovani del territorio. Siamo convinti che mettendo a disposizione di questi ragazzi mezzi ed istruttori qualificati avranno la possibilità di rappresentare il futuro del calcio a 5 e della Mirafin. Per questo abbiamo rivisitato la struttura delle giovanili che sarà coordinata, come già anticipato, da Claudio Gobbi per il settore agonistico e da Marcelo Moreira per quanto attiene la scuola.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE